MediaTek UltraCast
I processori MediaTek sono presenti in una gran numero di smartphone appartenenti alla fascia medio-bassa

UltraCast di Mediatek è una soluzione per lo streaming in 4K da smartphone a TV e monitor offerta sui chipset di nuova generazione, che estende il protocollo Miracast offrendo lo streaming di contenuti in altissima risoluzione.

La compagnia taiwanese, una delle leader per la produzione di processori per la fascia medio-bassa, cerca di allargare l’adozione dei suoi chipset attraverso l’adozione della sua nuova tecnologia per lo streaming in 4K chiamata UltraCast.

Basata sul protocollo Miracast per lo streaming Wi-Fi di contenuti da smartphone/tablet a TV e top box, essa ne rappresenta un’estensione in grado di consentire lo streaming diretto di contenuti ad altissima risoluzione.

Disponibile per i chipset della serie Helio, la fascia alta di processori di casa MediaTek, il protocollo promette tempi di latenza ridotti e potenti algoritmi di compressione per donare un’esperienza multimediale di alto livello.

Non sono specificati chi sono o saranno i futuri partner ad adottare questo tipo di tecnologia, ma MediaTek renderà disponibile liberamente questa tecnologia per chiunque ne faccia richiesta.

Assistiamo sempre più ad un’espansione di dispositivi e contenuti che supportano la risoluzione 4K, e questa mossa strategica di MediaTek mira a consolidare la sua posizione di mercato anche in vista della sempre più diffusa fruizione di contenuti ad altissima risoluzione.

Se non volete aspettare di avere UltraCast di MediaTek sul vostro smartphone potete acquistare la nuova Chromecast Ultra di Google, disponibile da pochi giorni sul Google Store italiano al prezzo di 79€.