samsung-harman
Samsung integrerà nei propri smartphone le soluzioni audio Harman a partire dal 2018

Qualche giorno fa, vi abbiamo riportato la notizia dell’acquisizione da parte di Samsung della nota azienda Harman, una vera istituzione nel settore audio. Questa operazione aveva fatto ben sperare in relazione ad un immediato salto di qualità nel comparto audio per gli smartphone Galaxy, ma sembra che ci sarà da attendere parecchio.

Infatti Park Jong-hwan, capo della “car parts division” di Samsung, ha annunciato che la tecnologia audio High-End di Harman verranno integrati nella serie Galaxy non prima del 2018. Dunque, per poter vedere questo salto di qualità nel comparto audio, ci toccherà attendere il Galaxy S9.

Le ragioni di queste tempistiche così “dilatate” vanno ricercate nella necessità per l’azienda coreana di dover rivedere completamente la progettazione del comparto audio nei propri smartphone per poter integrare quanto sviluppato da Harman. Inoltre, è molto probabile che Samsung possa inserire nella confezione di vendita dei top gamma degli auricolari Harman & Kardon, e per fare questo occorrerà rivedere il ciclo produttivo al fine di evitare un aumento del costo finale del prodotto.

Insomma, una situazione complessa da gestire, che necessità di una precisa programmazione in ottica futura. Dunque, chi si aspettava un’integrazione del brand Harman sul prossimo Galaxy S8, rimarrà quasi sicuramente deluso.

In ogni caso, questa operazione di acquisizione rappresenta una grande opportunità per Samsung che, grazie anche ai vari brand che compongono la “galassia” Harman (Harman & Kardon, JBL, AKG, Bang & Olufsen), potrà cominciare a fare breccia anche nel mercato delle soluzioni audio di fascia alta, rimasto fino ad ora inesplorato per l’azienda coreana.