facebook guida

In molti non lo sanno, ma su Facebook è possibile scrivere anche in formati diversi da quello soliti, compresi i caratteri particolari. Scrivere in grassetto, sottolineato e in maiuscolo è possibile utilizzando alcune delle funzioni basilari di Facebook.

Difatti, come in ogni social network, è presente una vasta gamma di scelte basilari, tra cui il grassetto e il sottolineato. Per scrivere del testo seguendo questa formattazione non serve affatto essere dei geni d’informatica o inventarsi chissà qualche linguaggio programmatico.

Perché una frase sia grassetta basta posizionarla tra due asterischi seguendo questo formato: *TESTO*. Così inviando la risposta il testo sarà visualizzato in formato grassettato. D’altro canto, per sottolineare del testo bisogna seguire lo stesso procedimento inserendo il simbolo “_” al posto dell’asterisco.

Così, se si vorrà sottolineare una sola parola o del testo più ampio si dovrà scrivere _, quindi digitare il TESTO e chiudere con lo stesso simbolo di prima, quindi _. Il testo scritto, dunque, sarà così: _TESTO_. Una volta rinchiuso il simbolo il resto lo potremo scrivere in formato normale.

Per scrivere con le frasi sbarrate si può utilizzare il simbolo ~, che indicherà al sistema la necessità di sbarrare il testo da lì in poi. Questo è possibile soltanto nelle chat private. Tali funzioni sono invece spente per il testo nella bacheca. La funzione del corsivo è invece spenta completamente sia per le conversazioni private, che per quelle pubbliche.

Inoltre, esistono diversi programmi che aiutano a scrivere in grassetto, sottolineato e persino corsivo nei post pubblici. Applicazioni online come Fliptext permettono persino di pubblicare su Facebook il testo capovolto di 180°. Per utilizzare questi tool online bisogna soltanto recarsi sui rispettivi siti web e inserire il testo che si vuole scrivere negli appositi campi.

Infine, l’ultimo capitolo riguarda la pubblicazione del testo in maiuscolo. Normalmente, per scrivere del testo in maiuscolo su Facebook non si deve che premere il CAPS lock. In tal modo il sistema riconoscerà delle lettere grandi, ma normali. Prima di utilizzare il famigerato CAPS lock, tuttavia, occorre ricordarsi che secondo la netiquette usare questi simboli nel web equivalga a urlare. Meglio quindi evitarlo, magari utilizzando dei simboli particolari e diversi, come quelli realizzati con più simboli.

Di seguito troverete una lista completa dei simboli giganti che si possono utilizzare su Facebook:

A= |̶̿ ̶̿ ̶̿ ̶̿|

B= |̶͇̿ ̶͇̿ ̶͇̿)

C= |͇̿ ͇̿ ͇̿ ͇̿

D= |͇̿ ͇̿ ͇̿ ͇̿)

E= |̶͇̿ ̶͇̿ ͇̿

F= |̶̿ ̶̿ ̶̿ ̶̿

G= |͇̿ ͇̿ ͇̿ ̶͇̿ι

H= |̶ ̶ ̶ ̶|

I= |

L= |͇ ͇ ͇ ͇

M= |̿ V ̿|

N= |̿ ͇|

O= |͇̿ ͇̿ ͇̿|

P= |̶̿ ̶̿ ̶̿’

Q= |͇̿ ͇̿ ͇̿L

R= |̿ |̶̿ ̶̿ ̶̿ﭑ,

S= ‘̶͇̿ ̶͇̿ ͇̿ι

T= ̿ ̿|̿ ̿

U= |͇ ͇ ͇ ͇ ͇|

V= ͇ /

Z= ,̶͇̿ ͇̿’

Inoltre vi sono diverse immagini bianconere da poter utilizzare per abbellire i propri post sul social network più famoso del mondo.