huawei-mate-9-lite
La doppia fotocamera posteriore del Huawei Mate 9 Lite

Ve ne avevamo anticipato l’esistenza qualche giorno fa, ed ecco oggi arrivare l’ufficialità. Huawei ha alzato il sipario sul Mate 9 Lite, versione “low-cost” del nuovo phablet top gamma dell’azienda cinese, che guadagna dunque l’ennesima variante (dopo quella Porsche Design e quella Pro). Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Caratteristiche Tecniche Mate 9 Lite

  • Display: 5.5 pollici Full-HD protetto da vetro con curvatura 2.5D
  • CPU: Kirin 655 Octa-Core
  • RAM: 3/4GB
  • Memoria interna: 32/64GB espandibile tramite Micro-SD fino a 128GB
  • Fotocamera posteriore: 20MP + 2MP con Flash LED singolo
  • Fotocamera Frontale: 8MP
  • Connettività: LTE, Wi-Fi802.11b/g/n, 2.4GHz+ BT4.1
  • Batteria: 3.340 mAh
  • Dimensioni:150.9 x 76.2 x 8.2 mm
  • Peso: 160 grammi
  • OS: Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con EMUI 4.1

Specifiche tecniche comunque interessanti per quello che non vuole essere un top gamma, bensì una valida alternativa al “fratello maggiore”. Da sottolineare la presenza della doppia fotocamera posteriore, anche se con risoluzioni differenti rispetto al modulo con il quale è equipaggiato il Mate 9. Sul retro è stato posizionato anche il sensore di impronte digitali.

Grande attenzione anche alla parte costruttiva di questo Mate 9 Lite, con la solita scocca unibody in alluminio, divenuta ormai un vero marchio di fabbrica per Huawei. Stupisce invece la presenza di Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con EMUI 4.1, anzichè Nougat con la EMUI 5.0. Probabilmente, verrà aggiornato in seguito alla commercializzazione.

Prezzi e disponibilità

Per adesso, Huawei non ha comunicato prezzi e disponibilità per questo Mate 9 Lite. Ciò che sappiamo con certezza sono le tre varianti cromatiche: Grey, Gold e Silver.

In ogni caso, non dovrebbero esserci problemi sulla disponibilità in Europa (e dunque anche in Italia). Aggiorneremo l’articolo non appena ci saranno comunicazioni a riguardo.