Mi Box 3s
Xiaomi Mi Box 3s, il nuovo box multimediale dell’azienda cinese basato su Android

Dopo aver presentato tutta la propria line-up di smartphone per il 2016 (con il Mi Note 2 ed il Mi Mix ultimi in ordine temporale), Xiaomi rinnova anche la propria offerta in ambito multimediale. E’ stato infatti presentato il Mi Box 3s, nuovo box TV “smart” dell’azienda cinese. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Caratteristiche Tecniche Xiaomi Mi Box 3s

  • CPU: Amlogic S905X
  • RAM: 2GB
  • Memoria Interna: 8GB
  • Connettività: Wi-Fi Dual-Band 802.11ac, Bluetooth 4.1, uscita A/V, 1 ingresso USB, 1 uscita HDMI 2.0a
  • Supporto Video: video in HDR, risoluzione 4K 60 fps (compresi VP9)
  • Supporto Audio: Dolby e DTS
  • OS: Android (versione ancora da confermare).

Insomma, si tratta di una vera e propria evoluzione del Mi Box 3. Caratteristiche tecniche molto interessanti ed una funzionalità che Xiaomi definisce “rivoluzionaria” grazie alla presenza di un sistema di intelligenza artificiale.

Probabilmente l’azienda cinese avrà realizzato un assistente vocale in stile SIRI, ma per adesso non sono stati forniti ulteriori dettagli in merito, per cui attendiamo comunicazioni ufficiali da Xiaomi. Da sottolineare anche la presenza del nuovo telecomando chiamato
Mi Touch, che sarà incluso nella confezione di vendita.

Per quanto riguarda invece la parte estetica, abbiamo un design minimale con il Mi Box 3s che di fatto si presenta come una sorta di sasso levigato nero opaco, davvero molto bello.

Prezzi e disponibilità

Nessuna notizie per quanto riguarda prezzi e disponibilità. E’ comunque molto probabile che questo Mi Box 3s arrivi sul mercato in tempo per le festività natalizie, ma staremo a vedere. Inoltre, considerando che la versione precedente veniva venduta a 69 dollari, è molto probabile che questa si attesti intorno ai 100 dollari, ma si tratta comunque di una nostra supposizione.

Continuante a seguirci per ulteriori aggiornamenti in merito.