meizuQualche giorno fa, vi abbiamo parlato della possibilità che Meizu stesse lavorando ad un dispositivo completamente borderless, per sfidare direttamente lo Xiaomi Mi Mix. Stando alle ultimissime indiscrezioni trapelate oggi, sembra che questo prodotto stia per diventare realtà, prendendo il nome di Meizu Pro 7. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come potete vedere voi stessi dalle immagini sottostanti, abbiamo a disposizione alcune slide che mostrerebbero questo Meizu Pro 7. Al di la del design che mostra chiaramente l’assenza di bordi (esattamente come il Mi Mix), stupiscono anche alcune caratteristiche tecniche che vengono riportate.

Innanzitutto, lo smartphone in questione potrebbe essere il primo di Meizu equipaggiato con una CPU Kirin, ovvero i processori prodotti da Huawei. Per la precisione, si parla del Kirin 960 (il medesimo del Mate 9) coadiuvato da 6GB di RAM. Grande attenzione anche al comparto fotografico, con un sensore Sony IMX386 appartenente alla famiglia Exmor RS. Da sottolineare anche la presenza di un sensore di impronte ad ultrasuoni, che potrebbe essere collocato sotto il display.

Insomma, un dispositivo davvero molto interessante questo Meizu Pro 7, che potrebbe addirittura arrivare sul mercato entro la fine del 2016, consentendo all’azienda cinese di chiudere davvero in bellezza un anno che l’ha vista assoluta protagonista.

Occorre ricordare che Meizu commercializza ufficialmente anche in Europa (Italia inclusa), e dunque il Pro 7 sarebbe tranquillamente acquistabile attraverso i canali diretti della stessa azienda. Situazione molto differente rispetto al Mi Mix, che invece bisogna necessariamente importare dalla Cina con tutto ciò che ne consegue. Questo potrebbe essere un vero e proprio fattore di successo del dispositivo Meizu. Staremo a vedere.