Meizu M5
Dopo il Meizu M5 ecco arrivare il Meizu M5 Note

Meizu sembra particolarmente attiva in questo periodo dell’anno, infatti solo qualche settimana fa è stato presentato il Meizu M5, uno smartphone di fascia media ma con tutte le carte in regola per fare breccia nel cuore degli utenti anche grazie ad un prezzo aggressivo.

Tuttavia, sono già emerse alcune informazioni riguardo una variante di questo modello. Infatti grazie ai dati estrapolati dalla recente certificazione ottenuta dal sito Cinese 3C, conosciuto anche come China Compulsory Certificate, si è venuti a conoscenza del Meizu M5 Note. Questa versione dello smartphone sarebbe anche confermata da una scheda tecnica emersa sul sito GeekBench.

Secondo quanto è possibile conoscere fino ad ora, lo smartphone sarebbe dotato di System-on-a-Chip MediaTek Helio P10 nella variante MT6755, un SoC octa-core con frequenza di clock fissata ad 1GHz. Il device inoltre dovrebbe avere una quantità massima di memoria RAM pari a 3GB di RAM e dovrebbe essere spinto dal Sistema Operativo Android 6.0.1 Marshmallow.

Meizu
Ecco la scheda di GeekBench del Meizu M5 Note

I risultati emersi dal benchmark sottolineano le prestazione del processore che in single-core raggiunge i 687 punti, mentre per quanto riguarda le prestazioni in multi-core si arriva ai 2481 punti. Questi risultati presi singolarmente non significano molto, in quanto i punteggi ottenuti rappresentano dei dati in linea con le prestazioni del processore. 

Più significativa è la certificazione 3C in quanto è uno passaggio fondamentale per ottenere la possibilità di commercializzare o importare dei prodotti sul suolo Cinese. Questo significherebbe che almeno nelle fasi iniziali, questo device potrebbe arrivare nel mercato Asiatico in tempi molto brevi, con una presentazione prevista per la fine del mese. PEr la commercializzazione a livello internazionale tuttavia non ci sono ancora notizie.