WhatsApp
WhatsApp Beta si aggiorna introducendo nuove funzionalità

Tutti coloro che sono iscritti al programma di beta test di WhatsApp in queste ore stanno ricevendo un aggiornamento molto importante. Questa nuova versione 2.16.341, incluse anche le successive, infatti introduce una funzionalità tanto attesa e voluta dalla community: l‘autenticazione in due passaggi.

Questa modalità permetterà una maggiore sicurezza per gli utenti grazie ai due step da completare prima di ottenere l’accesso alle funzionalità del servizio di messaggistica. La feature avrà una voce dedicata nel menù delle impostazioni. Se abilitata, l’applicazione ci chiederà di digitare un codice a sei cifre, questo codice dovrà essere utilizzato ogni qual volta si registra un numero di telefono con WhatsApp.

In questo modo nessuno potrà utilizzare l’applicazione su un determinato numero telefonico senza inserire il codice numerico associato. Inoltre sarà richiesto anche una email solo per avere un recapito nel caso in cui si volesse cambiare il codice numerico.

Ovviamente la feature dovrà essere testata prima del rilascio per la versione stabile. Tutti coloro che volessero provare in anteprima questa funzione, potranno registrarsi a questo indirizzo per diventare dei tester di WhatsApp. Ricordiamo che queste versioni di prova, per quanto stabili, potrebbero presentare bug più o meno gravi.

Un’altra caratteristica utile che gli utenti potranno provare è la riproduzione in background dei messaggi vocali. Infatti fino ad ora per ascoltare un messaggio audio era necessario mantenere l’applicazione aperta sulla conversazione contenente l’audio da ascoltare. Adesso invece sarà possibile avviare la riproduzione del messaggio e continuare a navigare nell’applicazione o addirittura in altre applicazioni senza interrompere il flusso audio.

Si tratta di innovazioni molto gradite, che garantiranno una maggiore sicurezza e semplificheranno ulteriormente l’utilizzo di questo strumento ormai necessario nella vita quotidiana.