Samsung
Smartphone: il 2018 l’anno della rivoluzione?

Samsung, stando ad alcuni rumors tutt’altro che attendibili, presenterà entro il 2018 uno smartphone pieghevole. Effettivamente l’azienda sudcoreana ha depositato un po’ di tempo fa diversi brevetti che alludono a questo genere di soluzioni. Ad alimentare queste voci di corridoio è un video risalente ad un po’ di tempo fa e riproposto recentemente da  Engadget, una fonte più che autorevole.

Samsung: smartphone pieghevole nel 2018?

La soluzione che Samsung starebbe per adottare, potrebbe in qualche modo smuovere un po’ un segmento di mercato che già da diverso tempo sta attraversando una fase di stallo. Bisogna comunque ricordare che sono già un paio di anni che si parla di smartphone pieghevoli, di Project Valley, ecc. Purtroppo però non ci sono stati, almeno fino ad ora, sviluppi significativi che abbiano fornito maggiori dettagli su questo fantomatico smartphone pieghevole.

SamMobile, un’altra attendibile fonte, ha pubblicato alcune immagini riguardanti un nuovo brevetto depositato dall’azienda di Seul (ne abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo) che fanno luce su quale potrebbe essere l’aspetto di questo nuovo dispositivo. Dalle immagini in questione (Vedi la photogallery in basso) notiamo uno smartphone dalla forma piuttosto allungata in grado di piegarsi su se stesso grazie ad una sorta di cerniera che permetterà il piegamento della scocca. Al momento un design simile ha un sapore un po’ troppo futuristico, ma chissà se fra non molto non ci sembrerà poi così strano piegare letteralmente in due il nostro telefono.

Siamo certi che prima o poi Samsung, e tutte le altre aziende che si occupano di produrre dispositivi mobili, riusciranno a realizzare soluzioni simili a quelle viste nelle immagini e nel video che abbiamo incluso in questo articolo. La domanda che però sorge spontanea è: quando?