Scomparirà il tasto Home

Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere uno degli smartphone più interessanti del prossimo anno. Quindi, è probabile che abbia specifiche di fascia alta. Mentre nulla è certo in questa fase iniziale in merito ai tempi di sviluppo del nuovo flagship, si cominciano ad avere discrete idee riguardo le specifiche di cui si caratterizzerà.

Galaxy S8 – Design

Samsung potrebbe avere in programma una revisione importante del suo progetto per il prossimo anno e proprio per Galaxy S8. Direttamente dalla stampa locale sudcoreana, emerge che lo smartphone sarà caratterizzato da una serie di modifiche di progettazione di rilievo rispetto al Galaxy S7, tra cui la rimozione del tasto Home. A quanto pare, Samsung vuole abbandonare il pulsante, integrando invece le sue funzionalità – tra cui la scansione delle impronte digitali – proprio all’interno del display. Ciò consentirà all’azienda di “riempire tutta la parte anteriore del Galaxy con il solo screen.

Le indiscrezioni proseguono affermando che Samsung starebbe “pianificando di eliminare anche i bordi superiore e inferiore di visualizzazione“. Già nel mese di settembre, un altro rumor aveva suggerito che anche Apple aveva in programma di implementare un fronte a tutto schermo, eliminando il tasto Home, incorporare la funzionalità nel display. È prevedibile, dunque, che sia iPhone 8 che Galaxy S8 saranno equipaggiati di schermi OLED.

E se tutto questo non fosse abbastanza, alcuni render mostrano un device con uno schermo edge-to-edge e nessun tasto Home. Si è anche vociferato della possibilità che Galaxy S8 potrebbe avere cornici significativamente minori rispetto al Galaxy S7. Alcuni addetti ai lavori per la sezione Samsung Display, la società puntava ad introdurre un display OLED con un rapporto display/body maggiore del 90%. Infine, è trapelato anche come Samsung speri di creare un portatile con un rapporto del 99% display/body. Basti pensare che, attualmente, i dispositivi possiedono un rapporto medio di circa il 80%.

Non ancora soddisfatti? Rimanete “incollati”. La prossima volta ci occuperemo di qualcosa di molto interessante riguardo il display.

Potrebbero interessarti anche le news relative alle possibili date di lancio:
Samsung Galaxy S8: tutto quello che c’è da sapere – Parte 1