Google Daydream App
Google Daydream e YouTube VR arrivano sul PlayStore, i fortunati possessori di Google Pixel, Google Pixel XL e Daydream View possono iniziare a godersi la realtà virtuale di Big G!

La strada che la tecnologia mobile ha iniziato a seguire da qualche mese a questa parte porta diretta alla VR. Dopo l’annuncio dell’headset Daydream View da parte di Google, che segue gli ormai già diffusi device di Samsung e di altre aziende, ecco arrivare da Big G le prime app ufficiali che permetteranno ai possessori di Pixel e Pixel XL di utilizzare al meglio Daydream View che molti avevano già preordinato e che verrà spedito da domani.

Daydream App è un digital showcase che non va confusa con Google VR Services, un app separata ma altrettanto necessaria. L’app è una specie di launcher che presenta i contenuti compatibili con Daydream View e ne permette l’accesso in maniera rapida tramite una griglia virtuale che fluttuerà davanti ai nostri occhi. L’app è accessibile anche tramite lo schermo del telefono in maniera standard cosicché, se voleste aggiungere o disinstallare qualche app senza l’utilizzo dell’headset, potreste farlo in maniera più rapida e semplice.

Al momento solo i Google Pixel e Pixel XL sono compatibili con Daydream View quindi se non ne possedete uno non vi sarà possibile utilizzare le nuove app di Google né le app di terze parti, come quella di CNN o Warner Bros, che sono già disponibili nel Play Store.

YouTube VR

A fare capolino nel Play Store oggi arriva anche l’app di YouTube dedicata alla realtà virtuale, ossia YouTube VR. La nuova app della piattaforma video più famosa al mondo vi permetterà di ‘entrare’ quasi letteralmente nel mondo dei video online tramite la possibilità di visualizzazione 3D a 360 gradi oltre a quella rettangolare classica. Ci si potrà immergere dunque nei contenuti tridimensionali o potremo guardare i video standard tramite il ‘theater mode’.

La ricerca dei video potrà essere utilizzata sia tramite tastiera che tramite comando vocale come già avviene nell’app base, inoltre YouTube VR ci permetterà di guardare e cercare nuovi video simultaneamente. Ovviamente l’app arriva inuna versione iniziare che presenta alcuni bug fastidiosi ma come inizio non ci potevamo aspettare di più.

Nel caso non aveste ancora l’accesso vi lasciamo i link al download degli apk dal fedele APKMirror.com sia per Daydream che per Youtube VR. Buona realtà virtuale!