Nokia
Nokia torna alla ribalta dopo la quarantena imposta da Microsoft studiando una campagna pubblicitaria faraonica per il 2017, ci vediamo al MWC!

Nonostante sia praticamente sparita dai radar, Nokia è un brand che continua ancora ad attrarre la fiducia dei consumatori nel mercato della telefonia. Del resto, stiamo parlando di un’azienda che ha fatto la storia di questo settore. Sembra però che Nokia sia ormai pronta ad un ritorno in grande stile, con la logica di ritornare ad essere il colosso di un tempo.

In tal senso, è intervenuto direttamente l’attuale CEO dell’azienda, Rajeev Suri, che di fatto ha voluto rassicurare tutti i fan Nokia, spiegando quelle che sono state le mosse più rilevanti di questi ultimi mesi. E’ stata infatti completata l’acquisizione di Alcatel-Lucent, azienda già attiva nel mercato della telefonia e titolare di ben 29.000 brevetti. Saranno questi a costituire la base per il grande ritorno nel mercato smartphone.

Dall’altra parte, è stata acquisita anche la Withings, azienda specializzata nella realizzazione di dispositivi indossabili. Nokia dunque mira ad entrare anche nel mercato dei wearable, ad ulteriore testimonianza di un ritorno a 360°. L’azienda finlandese, come detto in apertura, ha conservato un appeal enorme, che potrebbe davvero risultare determinante per riscrivere gli equilibri del settore smartphone. Certo, il ritardo rispetto ai competitors è oggi enorme, ma è anche vero che l’appiattimento degli ultimi anni potrebbe giocare proprio a favore di Nokia.

Insomma, si preannuncia un 2017 estremamente interessante, ed in tal senso il Mobile World Congress potrebbe essere il vero palcoscenico del grande ritorno di Nokia, che potrebbe appunto presentare proprio in questa occasione i suoi nuovi prodotti. Staremo a vedere come si evolverà la situazione.