Netflix
Netflix utilizzato attraverso un tablet

Dopo aver pubblicato una app per lo Speed Test per i server di Netflix su Play Store e App Store, il colosso americano produttore di film e serie TV sembrerebbe al lavoro su un nuovo, inedito ed interessante progetto in collaborazione con la celebre software house Ubisoft. Scopriamo di che cosa si tratta!

Secondo quanto riportato dal CEO dell’azienda Yves Guillemot, la software house starebbe attualmente trattando con i dirigenti del noto servizio per portare una vera e propria serie TV in collaborazione. Purtroppo, al di là di questa indiscrezioni non abbiamo altre motivazioni da darvi ma siamo convinti che, in ogni caso, Ubisoft stia valutando realmente una possibilità di questo tipo, visti e considerati gli ultimi esperimenti cinematografici in produzione o in uscita nei prossimi mesi nelle sale italiane (in particolare Assassin’s Creed che sarà trasmesso dal prossimo 4 gennaio). Le serie e le proprietà intellettuali correlate possedute dall’azienda sono davvero tante per cui, tra Assassin’s Creed, The Division o Splinter Cell (per citarne alcuni, ndr) non c’è da fare altro che scegliere quella che più potrebbe aggradare gli spettatori ed i fruitori del servizio in abbonamento.

Parlando sempre di Netflix, sapevate che molto presto sarà rilasciata la possibilità di scaricare e visualizzare i contenuti offline? Basterà avere il log-in effettuato e potrete dire addio al buffering o alle connessioni lente: scaricatevi i film o le serie che intendente vedere, nella qualità che preferite e guardatele senza problemi e senza consumare dati cellulare nel caso siate fuori casa. Mica male!