MacBook Pro 2016
MacBook Pro 2016 con Touch Bar OLED!

Nonostante il listino dei prezzi per i nuovi MacBook Pro Late 2016 con Touch Bar OLED sia decisamente alto e sopra la media, secondo le ultime stime e previsioni di mercato compilate da diversi analisti, la società di Cupertino, attualmente in fase di preparazione degli ordini per i nuovi portatili, starebbe riportando una decisa approvazione tra il pubblico di consumatori in tutto il mondo.

Le stime di vendita del quarto trimestre di quest’anno e del prossimo prevedono infatti un livello più che soddisfacente di profitti e vendite del settore computer: addirittura Apple, dopo un’incertezza iniziale dovuta alla diminuzione del margine di profitto su alcuni componenti specifici e particolari dei nuovi MacBook, adesso ha decisamente cambiato la propria aspettativa ed ha iniziato a parlare di una crescita nei ricavi e nei profitti per l’anno 2017. Si prevedono infatti, a detta almeno di analisti di mercato esterni, la spedizione di oltre 15 milioni di portatili, cifra che potrebbe anche essere largamente superata nel corso dei prossimi dodici mesi.

Leggi anche:  Addio Windows 10 Mobile, Microsoft abbandona il sistema operativo

Ma non dimentichiamo che ultimamente alcune scelte di Apple stanno facendo discutere: ad esempio, sapevate che per collegare un iPhone ad i nuovi MacBook è necessario avere un adattatore? Ebbene sì poiché i nuovi portatili sono dotati soltanto di porte USB Type-C, anche per la ricarica. Che sia l’inizio di un percorso verso l’abbandono del connettore Lightning in favore di un Type-C? Leggete il nostro articolo in cui ricapitoliamo per voi anche tutte le caratteristiche e le specifiche tecniche dei nuovi computer della compagnia californiana!