Privacy
“DO NOT SNAP”: la spilla che difende la nostra privacy

D’ora in poi la privacy non sarà più un problema. Basterà indossare una spilla per far sì che il nostro volto non compaia in rete senza il nostro consenso. L’azienda olandese AVG Innovation Labs ha ideato un sistema che oscura in modo automatico il volto di una persona quando una foto viene pubblicata su Internet senza il consenso.

La spilla o adesivo in questione riporta in bella vista lo slogan “DO NOT SNAP” (ndr, in italiano “NIENTE SCATTI”). Per fare in modo che il nostro volto non compaia su Internet senza il nostro consenso basta indossare questa spilla. Grazie ad un particolare algoritmo un software riconosce un codice ed elimina il volto della persona ritratta qualora la sua foto venga diffusa sui social network e sul web.

AVG Innovation Labs: “La privacy è un diritto di tutti

Maurice McGinley, uno dei responsabili di AVG Innovation Labs, ha evidenziato quanto possa essere utile ed efficace questo sistema soprattutto per quanto riguarda la difesa della privacy dei minori. Al Business Insider Maurice McGinley ha riferito: “L’esempio più lampante [di violazione della privacy] è quello dei bambini alle feste: gli adulti sanno che possono essere fotografati, mentre i piccoli sono fuori controllo”. McGinley ha poi aggiunto: “Credo, inoltre, che sia da maleducati condividere l’immagine di persone che non vogliono essere riprese in pubblico. È vero non esiste un diritto alla privacy in pubblico, ma è anche giusto rispettare le opinioni delle persone”.

Al momento il progetto è in una fase primordiale, il suo sviluppo però potrebbe in qualche modo risolvere (almeno in parte) le problematiche relative alla privacy.