galaxy
Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, attuali top gamma dell’azienda coreana

Nel corso di queste ore, Samsung potrebbe cominciare il roll-out della prima build basata su Android Nougat 7.0 in versione beta. I dispositivi interessati dal rilascio di questo aggiornamento saranno gli attuali top di gamma della casa Coreana, i Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.

Inizialmente questa versione di test sarà disponibile per i dispositivi Inglesi, accedendo al Galaxy Beta Program tramite la omonima applicazione disponibile sul Galaxy Store. Attraverso questa applicazione, sarà possibile registrarsi al programma e iniziare a ricevere in via preferenziale le build più recenti per poterle testare e provare prima del rilascio ufficiale per tutti i dispositivi.

Ovviamente, trattandosi di un programma di beta testing, le versioni firmware che si andranno ad installare sul proprio smartphone, per quanto dovrebbero garantire le normali funzionalità e una certa stabilità, potrebbero presentare bug e problemi che andranno segnalati a Samsung tramite i vari feedback.

Questo tipo di operazione era già stata effettuata da Samsung che introdusse un programma simile nel corso del 2015 per i Galaxy S6 e S6 Edge per testare l’ultima release del robottino verde allora disponibile, Android Marshmallow.

Attualmente però i server del Galaxy Beta Program sembrano essere offline, non è chiaro se per difficoltà tecniche o perché si sta aspettando una maggiore partecipazione da parte degli utenti. Inoltre non si conosce se e quando questo programma verrà rilasciato anche in Italia, ma possiamo presupporre a breve.

Per tutti gli utenti che volessero provare la nuova distribuzione Android in anteprima, è possibile seguire la nostra Guida per l’installazione di Nougat su Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.

In ogni caso possiamo presupporre che l’inizio della attività possa avvenire a breve e che la disponibilità di un nuovo udate possa essere preceduto da una mail di benvenuto agli utenti registrati al programma. Infatti una situazione simile è già accaduta anche con Sony che nelle scorse ore ha iniziato la distribuzione di Android Nougat 7.0 a tutti i partecipanti al Xperia X Performance attraverso il Xperia Beta Programm, senza dimenticare LG che ha annunciato l’inizio della distribuzione della versione ufficiale di Android Nougat sui dispositivi G5.