WhatsApp videochiamata 3

WhatsApp dà l’opportunità agli utenti Android di diventare dei Tester: utilizzando la versione Beta che, in futuro, sarà la nuova relase ufficiale dell’App. I benefici? Le videochiamate.

Abilitare le videochiamate su WhatsApp è estremamente semplice, grazie a questa guida. Con pochi semplici passaggi, si amplieranno le funzioni dell’App di messaggistica più diffusa al mondo.

Primo step

La prima cosa da fare, per attivare questa funzione di WhatsApp, è raggiungere questo link.

WhatsApp videochiamate 4

Con un clic su “Diventa un tester“, si acconsentirà a ricevere un aggiornamento dell’App in versione Beta: ovvero non ancorora rilasciata. Successivamente si riceverà un aggiornamento che include la versione di test. Se non dovesse arrivare la notifica, controllare nella sezione aggiornamenti direttamente sul PlayStore.

WhatsApp videochiamate 5

Videochiamare su WhatsApp

Dopo questi semplici passaggi, una volta terminato l’aggiornamento, sarà possibile effetuare una videochiamata su WhatsApp. L’app è praticamente la medesima: vede solamente la presenza di un’iconcina – a forma di videocamera – che spunta di fianco a quella per le chiamate.

WhatsApp videochiamata 2

L’interfaccia della videochiamata è semplice ed intuitiva. Oltre a visualizzare l’immagine dell’interlocutore, ci sarà anche un rettangolino fluttuante che mostra la nostra inquadratura. Sotto al tasto rosso per terminare la chiamata, troviamo;

  • cambio fotocamera (Posteriore/anteriore);
  • scrivi un messaggio;
  • disattiva l’audio.

WhatsApp videochiamata

Le videochiamate saranno fruibili solamente coi contatti Tester; ovvero quelli che hanno scaricato la versione Beta (che ingloba questa funzione).

Coclusioni

WhatsApp Messenger resta una soluzione estremamente immediata in quanto, con estrema facilità, si protranno raggiungere – via video – i contatti in rubrica. La qualità non è delle migliori anche se gran parte della nitidezza audio e video, dipenderà dalla connessione. Non va tralasciato il fatto che si stia parlando di una Beta, che è una versione ancora acerba che anticipa la relase ufficiale. Tutte le considerazioni, infatti, andranno analizzate quando verrà rilasciata la versione definitva. Per ora rimane una chicca da perfezionare.