androidIl fatto che Android sia il sistema operativo mobile più diffuso al mondo è un qualcosa di ormai appurato da anni. Ciò che però continua a sorprendere è la crescita inarrestabile del robottino verde. In tal senso, è molto interessante analizzare il report realizzato da Strategy Analytics, azienda specializzata nelle ricerche di mercato, che ha eseguito un’indagine approfondita sulle vendite di smartphone.

Nel Q3 2016 sono stati venduti 375 milioni di smartphone, con un incremento del 6% rispetto al medesimo periodo del 2015. E’ dunque evidente come questi dispositivi, nonostante la crescita esponenziale degli ultimi anni, continuino a rappresentare il vero traino del mercato dell’elettronica di consumo.

Il dato però davvero significativo è relativo alle quote mercato dei vari sistemi operativi. Abbiamo infatti che l’87,5% di questi 375 milioni di smartphone venduti, hanno a bordo Android, mentre iOS si è attestato al 12,1%. Un dominio assoluto del robottino verde, ed in generale un vero e proprio duopolio con Apple, lasciando praticamente le briciole a Microsoft con Windows Mobile.

Parliamo di una leadership, quella di Google, che risulta essere difficilmente attaccabile, visto anche tutto l’ecosistema di servizi che gira attorno ad Android, e che di fatto ha contribuito in maniera sostanziale alla diffusione capillare del robottino verde.

Non solo, ma in tal senso una grande spinta è arrivata anche dai produttori cinesi, che in questi anni sono riusciti ad abbassare drasticamente i prezzi degli smartphone, pur mantenendo uno standard qualitativo davvero elevato. Sarà comunque molto interessante verificare quello che accadrà nel 2017, con Android che potrebbe ulteriormente allargare la propria forbice a discapito dei competitors.