Semplice da usare, ecco come

WhatsApp è un’applicazione con la quale è possibile parlare con gli amici, caricare foto e video, condividere la posizione e inviare documenti. Appurato questo – se mai ce ne fosse dubbio alcuno – ora è bene sapere che le stesse cose è possibile farle sul proprio computer. Una versione pro del browser web, dove si possono vedere tutte le tue conversazioni senza per forza usare lo smartphone.

Come funziona – per chi ancora non lo sapesse

Per fare questo basta accedere al sito web WhatsApp. Qui apparirà un QR Code, ovvero un codice a barre che serve per consentire l’accesso a WhatsApp sul telefono. Occorre quindi andare in impostazioni e cliccare “WhatsApp Web”. Quindi, si ha solo bisogno di eseguire la scansione del codice QR affinchè sul computer venga collegato il dispositivo. Il device e il computer devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi. Inoltre, se il telefono è scarico o non ha accesso a Internet, sul computer non sarà possibile leggere i messaggi ricevuti.

Quando però tutto è collegato, sul pc o sul device si può fare tutto indifferentemente: visualizzare e rispondere ai messaggi, creare gruppi, caricare foto e video, documenti e audio. E per rendere tutto più facile, un piccolo suggerimento: al momento di spegnere il computer, non bisogna dimenticare di lasciare prima WhatsApp web. In caso contrario, infatti, questo potrebbe rimanere aperto e altri utenti che utilizzano lo stesso computer potrebbero introdursi nel servizio di messaggistica e riuscire a vedere tutti i messaggi. Ad ogni modo, se porpio si dovesse dimenticare di farlo, lo si può chiudere da smartphone. Basta accedere all’app e fare clic su “Esci su tutti i computer”. E il gioco è fatto.