Xiaomi
Uno dei nuovi device Xiaomi che hanno ottenuto la certificazione TENAA

Xiaomi nel corso di queste settimane ha lavorato molto sia sul campo delle presentazioni sia per quanto riguarda i nuovi device in cantiere. Infatti ricordiamo che solo qualche giorno fa è stata presentata la nuova line-up di dispositivi tra cui il Mi Mix, un device boarderless su tre lati unico nel suo genere.

Tuttavia Xiaomi continua a lavorare ed infatti grazie ai dati emersi dall’ottenuta Certificazione TENAA in Cina, veniamo a conoscenza di tre smartphone caratterizzati dai codici 2.016.111 e 2.016.112 ed infine dal codice 2.016.090.

I primi due device, sono accomunati da un un numero di codice identificativo molto simile, il che fa presagire una differenza minima tra le due versioni. Infatti, analizzando più a fondo la scheda tecnica emersa, si tratterebbe di due device di fascia bassa. Il System-on-a-Chip non è ancora stato specificato, ma dovrebbe essere un processore quad-core con una frequenza di clock pari a 1.4 GHz. La dotazione di memoria RAM sarà di “soli” 2GB,

Il display potrebbe avere una dimensione pari a 5 pollici e una risoluzione HD. La batteria dovrebbe attestarsi intorno ai 3.000 mAh e il comparto fotografico potrebbe comprendere una fotocamera principale da 13MP dotata di Flash LED mentre quella frontale da 5MP. I device comprenderebbero anche una serie di feature ormai classiche sui dispositivi di fascia più alta, come il sensore di impronte digitali, senza dimenticare la porta ad infrarossi ed includendo anche il supporto alle reti 4G LTE.

Entrambi gli smartphone misurano 139,9 x 70,4 x 8.5 mm con un peso di 140 gr circa e sono equipaggiate con Android Marshmallow 6.0.1. La scocca è realizzata in metallo e i colori disponibili al lancio sono Oro e Argento.

Ritornando alle differenze tra le due versioni, probabilmente si tratta della versioni mono e dual SIM in quanto nel primo modello la memoria da 16GB risulta espandibile tramite MicroSD fino a 128GB tramite l’apposito slot per le memory card.

Xiaomi
Xiaomi con il codice 2.016.090

Il terzo modello Xiaomi caratterizzato dal codice 2.016.090, invece rappresenta un device diverso rispetto ai due precedenti in quanto le specifiche hardware parlano di un processore octa-core affiancato a 2GB di memoria RAM. Il display invece rimane invariato rispetto ai modelli precedenti, quindi troviamo una diagonale da 5 pollici sempre con risoluzione HD. Il comparto batteria si dovrebbe aggirare intorno ai 4.000 mAh.

Purtroppo al momento non si conosce molto altro riguardo questi dispositivi. Tutto quello che possiamo provare a fare è ipotizzare a che device corrispondano queste specifiche e nell’ultimo caso, considerando anche il design, possiamo pensare che si tratti della nuova versione dello Xioami Redmi 4.

Purtroppo per il momento non ci resta che attendere i futuri aggiornamenti.