Dopo l’arrivo dei filmati in risoluzione 4K (anche per quanto riguarda lo smartphone Pixel), Google ha annunciato un’altra novità per YouTube, la piattaforma di condivisione video più famosa ed utilizzata al mondo. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

Come ogni portale web che si rispetti anche YouTube, fin da quando è stata fondato nell’ormai lontano 2005, ha sempre cercato di fidelizzare il pubblico, rendendo la navigazione il più interessante ed appropriata possibile. Ogniqualvolta che guardate un video con il vostro account infatti, gli algoritmi di Google lavorano per suggerirvi contenuti simili o che potrebbero interessarvi (si veda ad esempio i Video consigliati, ndr). Ed è proprio in questa direzione che intende puntare la società californiana con la nuova funzionalità, presto in arrivo su tutti i dispositivi, denominata End Screen. Come facilmente intuibile dal nome, si tratterà di una vera e propria interfaccia (di cui potete vedere uno screenshot esemplificativo in calce) che verrà visualizzata automaticamente in sovrimpressione negli ultimi secondi di un filmato. Lo scopo è quello di migliorare l’interazione dell’utente e di catturare il più a lungo possibile l’attenzione dello spettatore. Al termine di un filmato infatti, gli utenti potranno interagire per scegliere un nuovo video da guardare in successione a quello attualmente in riproduzione. La scelta del ‘come’ integrare tale feature, spetterà agli stessi Youtuber i quali, attraverso la sezione dedicata all’editing, potranno scegliere fino ad un massimo di quattro elementi da mostrare. Si potrà decidere di mostrare altri filmati, un link, una playlist oppure un altro canale. Vi informiamo che tale novità è attualmente in roll out e presto raggiungerà, tramite update lato server, tutte le versioni disponibili di YouTube presenti sul mercato, da quelle mobile a quelle web.

Avete letto di YouTube Go? La nuova app di Google in arrivo e vi permetterà di guardare i video offline! Cosa ve ne pare?