Google Calendario
Il nuovo widget si affianca a quello dell’agenda per non farvi perdere neanche un appuntamento

L’applicazione Google Calendario si aggiorna con un nuovo widget che gli utenti chiedevano ormai da tempo: disponibile la vista mensile oltre al classico widget agenda.

Una mancanza che gli utenti richiedono dal lontano 2014, in cui Google ha introdotto il restyling dell’applicazione Calendario. Con la versione 5.0 infatti vennero aggiunte tantissime nuove funzioni.

Nel corso dell’ultimo anno poi l’applicazione ha aggiunto tantissime novità: la capacità di salvare promemoria e di pianificare attività giornaliere e/o settimanali negli spazi di tempo libero. Basta scegliere la cadenza e Google Calendar penserà a trovare il migliore momento libero per voi.

Il widget è di dimensioni 4×5, ma su smartphone di dimensioni generose può essere ridotto a 4×4. A quanto pare sembra che Google non voglia consentirci di utilizzare sia il widget vista Mese che Agenda nella stessa schermata, almeno sul proprio launcher. Con Nova o Action Launcher ad esempio possiamo decidere le dimensioni della griglia della nostra Home, ed il problema non si pone.

Nonostante sia esteticamente bello e molto funzionale, Google non può competere con le app di terze parti specificamente nate per sopperire alla lunga assenza di questo widget. Una su tutte l’app Month sul Play Store sbaraglia chiunque altro, con la possibilità di impostare diversi temi per personalizzare graficamente l’interfaccia, e di specificare minuziosamente in che maniera visualizzare gli eventi.

Se non siamo interessati ad app di terze parti e troviamo graficamente appagante il nuovo widget vista Mese di Google Calendario non ci resta che scaricarlo. Il rollout della nuova versione 5.6.2 che contiene il widget è in corso quindi potete aspettare finché la vostra app non verrà aggiornata automaticamente. Se siete impazienti potete sempre passare da APKMirror e scaricarlo in anteprima a questo indirizzo.