Facebook festeggia Halloween

Facebook Live veste i colori di Halloween e lo fa attraverso due curiose e interessanti innovazioni. È bene noto come il popolare social network di Mark Zuckerberg ami stupire e stare al passo coi tempi. Ma, soprattutto, sappiamo come sappia accattivarsi molto bene il proprio pubblico. Ora, con Halloween alle porte, c’è da aspettarsi qualche dolcetto o scherzetto in più.

In primo luogo, noteremo a breve che certe reazioni e, in particolare quelle relative a “Haha”, “Wow”, “Triste” e “Grrr” saranno chiamate a creare un’atmosfera del tutto particolare per un paio di giorni, diventando un po’ più “spaventose”. Ovvero, si tratterà delle consuete reazioni, ma in chiave goliardica e gotica, come si conviene alla celebre festa statunitense.

Per quanto riguarda le diverse possibilità a nostra disposizione, quindi, quando si reagirà con un Like ad un post di Facebook, comparirà al posto dell’ormai ben noto pollice, una strega che ride e, a seguire, un fantasma che sembra sorpreso, un Frankenstein triste ed, infine, una zucca arrabbiata. Si noti che sarà ancora possibile utilizzare però i più classici “How” e il “Love”.

Facebook non ha fornito la data esatta della comparsa di queste nuove reazioni, ma sappiamo già che saranno temporanei.

Poi, un’altra novità sarà introdotta su Facebook Live con nuove maschere. In altre parole, i filtri avanzati permetteranno di essere a tema nel corso della serata del 31 ottobre. Queste nuove maschere verranno sostituiti da filtri più convenzionali una volta che Halloween sarà terminato.

Riservato per alcuni paesi, questa possibilità dovrebbe raggiungerci a breve e su dispositivi Android in pochi mesi.