In arrivo anche da noi?

A margine della conferenza stampa Microsoft, Alcatel ha annunciato una variazione in Windows 10 per i suoi Idol 4S. L’originalità del dispositivo in questione è data dal fatto che verrà consegnato, come per la sua versione Android, con un casco per la realtà virtuale.

Sarà, dunque, anche il primo smartphone Windows 10 VR. Gli acquirenti potranno accedere a quantità di contenuti sviluppati per la realtà virtuale e progettati specificamente per la piattaforma.

Grazie a specifiche di livello, i professionisti e gli amanti di Windows saranno lieti di trovare un modello che approssima gli standard attuali, con un display AMOLED da 5,5 pollici, un processore Snapdragon 820, 4GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, un APN selfie 21 megapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel.

Microsoft offrirà anche qualche bel bonus per incoraggiare gli acquirenti a fare il grande passo. E, in particolare, lo farà offrendo un abbonamento di due mesi per il suo servizio di streaming Groove Music, oltre al Halo: Assault Spartan a chi acquisterà Idol 4s.

Per il momento, nessun dettaglio sulla data di uscita di questo nuovo modello, che sembra essere riservata ai clienti T-Mobile in America. Ma, ad ogni modo, si attendono conferma sull’arrivo di questa del tutto inedita versione del device anche nel resto del mondo e, quindi, anche da noi.