A breve il lancio di Huawei Mate 9
A breve il lancio di Huawei Mate 9

Huawei ha presentato pochi giorni fa il suo ultimo chip Kirin 960 e, ora, si attende a breve il lancio del primo smartphone con questo processore, Huawei Mate 9. Recentemente, abbiamo appreso che ci saranno due versioni di questo dispositivo: Huawei Mate 9 e Mate 9 Pro. Cerchiamo di capire meglio come saranno in base a quel che trapela sul web.

Il Mate 9 Pro avrà lo stesso schermo da 5.9″che monterà Huawei Mate 9, ma sarà dotato di uno schermo curvo su entrambi i lati e una risoluzione 2K. Entrambi saranno provvisti di fotocamere posteriori Leica con messa a fuoco del laser certificata e zoom fino a 4x di supporto.

Mate 9 Pro potrebbe raggiungere il ragguardevole prezzo (un po’ elevato) di circa 1.200 euro. E questo se le voci sono vere e saranno confermate.

Recentemente, a proposito di indiscrezioni, è trapelato quello che sembra essere il manuale utente del dispositivo. Ovvio che in tal modo è stato rivelato quel che Mate 9 potrà essere, ossia tra le altre cose un device ibrido dual SIM che può funzionare come doppia SIM o micro SIM + SD.

Il manuale conferma anche la presenza di un lettore di impronte digitali sul retro, nonché la doppia fotocamera laser con modulo Leica e sensore a infrarossi. Per quanto riguarda la parte anteriore, oltre all’aspetto offerto dal display curvo, da apprezzare è la novità del tasto fisico Home. Conoscere la sua funzionalità, sarà interessante quanto scoprire se si tratterà di pulsante meccanico o touch. Tuttavia, il quadro complessivo pare voglia chiarire il tentativo di Huawei di sorprenderci con funzioni aggiuntive come il sensore di impronte digitali rimasto nella parte posteriore, accanto alla fotocamera.

L’immagine filtrata poche ore fa ha mostrato il progetto definitivo di Huawei Mate 9, rivelando in dettaglio la conferma del display curvo. Il design rivela forme più morbide e arrotondate.

Non resta che attendere per verificare che tale indiscrezione sia veritiera.