Google Support ServicesUna delle novità più interessanti introdotte da Google durante l’evento di presentazione dei nuovi Pixel e Pixel XL è stata senza dubbio il servizio di assistenza 24 ore su 24. Gli acquirenti dei nuovi top gamma di Big G potranno dunque ricevere aiuto direttamente da tecnici specializzati in qualsiasi momento della giornata, 7 giorni su 7. In attesa dell’arrivo sul mercato di dispositivi (che sta avvenendo in questi giorni), Google ha rilasciato questo servizio di assistenza direttamente sul Play Store.

A partire da oggi infatti troverete nel “negozio Android” l’applicazione Google Support Services, che garantisce appunto un supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ovviamente, è bene specificare che il servizio sarà disponibile, almeno per adesso, solo per gli acquirenti dei Pixel e Pixel XL, ma non è escluso che Big G possa allargarlo in futuro a tutti i dispositivi equipaggiati con il robottino verde.

Concretamente, attraverso questo Support Services, i tecnici specializzati di Big G potranno collegarsi da remoto allo smartphone o tablet che richiede l’assistenza, così da poter gestire in maniera diretta ed estremamente efficace qualsiasi problematica possa presentarsi, sia essa di natura software che di natura hardware (ovviamente, non è possibile riparare il dispositivo in remoto nel caso di danni alla componentistica, ma i tecnici potranno rilevare l’effettiva problematica hardware e richiamare immediatamente il prodotto in assistenza).

Insomma, anche questo Support Services rappresenta l’ennesima prova del cambio di rotta impresso dal colosso di Mountain View con la presentazione dei Pixel e Pixel XL. Da azienda di servizi (spesso difficile da contattare in maniera diretta per gli utenti) a realtà in grado di offrire un servizio di assistenza 24 ore su 24.