honor 6x
Il nuovo arrivato di casa Huawei in tutto il suo splendore pronto ad aggredire il mercato mid range!

Come avevamo anticipato dalla scorsa settimana, oggi è stato il giorno di Huawei Honor 6X. Quindi dopo tutti i rumors che si susseguono sin dalla scorsa estate sulle sue specifiche tecniche, finalmente possiamo dare uno sguardo approfondito al nuovo mid range dell’azienda cinese che viene presentato ad un prezzo assolutamente concorrenziale.

Probabilmente è passato un po’ in sordina ma oggi è stato il giorno della presentazione ufficiale di Huawei Honor 6X, nuovo medio gamma di Huawei che si presume da caratteristiche e prezzo che andrà a prendersi una buona fetta di mercato nella fascia media.

Ma passiamo subito ai fatti, Honor 6X non presenta sicuramente delle specifiche che fanno urlare al miracolo, tuttavia considerando il prezzo di vendita, che al momento è quello cinese quindi sicuramente da incrementare per il mercato europeo, può essere un acquisto da consigliare assolutamente a chi non ha grandi pretese in fatto di smartphones.

Il display di Honor 6X è un 5,5″ FullHD 1080p costituito da un vetro curvo a 2.5D, la scocca unibody è totalmente realizzata in metallo ed è moderatamente grande con delle dimensioni di 150,9 mm di altezza, 72,6 mm di larghezza e 8,2 mm di spessore con un peso di 162 grammi.

Honor 6X

Il cuore che batte all’interno di Honor 6X è costituito dal nuovo processore Kirin 655 octa core di cui quattro core a 2.1 GHz di frequenza e 4 core a 1.7 GHz. Monta una GPU Mali T830-MP2 con due tagli differenti di RAM, 3 o 4 GB con la versione da 3 GB che presenta una memoria interna da 32 GB e quella da 4 GB con una memoria interna da 64 GB, entrambe hanno però supportano l’espansione tramite slot MicroSD.

Il pezzo forte di Honor 6X è sicuramente il sistema dual camera che prevede la fotocamera principale da 12 megapixel con una lente 6P e PDAF, e una seconda fotocamera con un sensore da 2 megapixel. La fotocamera frontale invece monta un sensore da 8 megapixel. Honor 6X arriva dotato di lettore di impronte digitali, uno slot SIM ibrido, supporto al 4G VoLTE e una batteria da 3340 mAh con fast charging.

Passando al prezzo, sicuramente possiamo anticipare che Honor 6X è assolutamente lo smartphone con dual camera che costa meno in assoluto, sarà disponibile in cinque variabili di colore, oro, argento, blue, grigio metallico e oro rosa in 3 varianti per caratteristiche:

  • 3 GB di RAM / 32 GB di memoria interna – 999 yuan (135€)
  • 4 GB di RAM / 32 GB di memoria interna – 1299 yuan (175€)
  • 4 GB di RAM / 64 GB di memoria interna – 1599 yuan (216€)

Lo smartphone sarà disponibile al pre order in Cina da oggi e mentre le vendite effettive partiranno il 25 ottobre.