Galaxy S8
Galaxy S8: il display sarà la vera rivoluzione del top di gamma di Samsung

Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy X sono i due dispositivi del colosso coreano a cui verrà affidato l’arduo compito di far dimenticare la spiacevole vicenda riguardante lo “sfortunato” Galaxy Note 7. I due nuovi device di Samsung saranno i protagonisti assoluti del prossimo Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Anche lo Staff di TecnoAndroid sarà presente all’evento che si terrà nella location catalana, e detto sinceramente non vediamo l’ora di mettere le mani sui nuovi dispositivi dell’azienda di Seul.

Samsung Galaxy S8 e Galaxy X: ecco cosa vedremo (forse) al MWC 2017

Iniziamo svelando le caratteristiche più interessanti del nuovo Samsung Galaxy S8. Il nuovo top di gamma di Samsung sarà un dispositivo molto interessante, visto che avrà una scheda tecnica a dir poco mostruosa. Come al solito saranno due i nuovi S8 che verranno presentati: uno da 5.1 pollici e l’altro da 5.5 pollici.

Il modello da 5.1 pollici avrà un display AMOLED, che sarà privo di cornici laterali (come gli attuali Galaxy S6 edge e Galaxy S7 edge). Lo schermo di questo smartphone, inoltre, avrà una risoluzione 2K. Il Galaxy S8 da 5.5 pollici, invece, avrà un display avente una risoluzione 4K. Come potete ben immaginare questo secondo modello è pensato per chi vuole immergersi nel mondo della Realtà Virtuale (VR). Altri rumors riguardanti i top di gamma di Samsung asseriscono che sarà presente una super-fotocamera da 30 MP (sinceramente questa indiscrezione ha un sapore utopico) e ben 6 GB di RAM.

La vera novità di quest’anno, però, sarà costituita dal nuovo Samsung Galaxy X. Questo dispositivo sarà il primo smartphone di Samsung ad essere curvo. Grazie a questa caratteristica, il display da 5 pollici di questo Galaxy X può trasformare lo smartphone in un piccolo tablet da 7 pollici.