OnePlus 3
OnePlus 3 riceve OxygenOS 3.5.4 con molte succose novità

Una nuova Community Build di OxygenOS arriva su OnePlus 3. Dopo che qualche giorno fa l’azienda cinese aveva chiarito, con un post sul forum ufficiale, il funzionamento dei rilasci delle versioni beta del proprio OS, ecco che arriva oggi la nuova versione community di Oxygen, la 3.5.4 di cui facciamo un breve riassunto del changelog:

  • Minor bug fix
  • ottimizzazione localizzazioni di diverse lingue
  • nuova feature App Lock
  • qualità migliorata per gli screenshots
  • ottimizzazione colori del tema stock

Non abbiamo ancora ben chiaro il funzionamento dell’App Lock, tuttavia è abbastanza chiaro il suo scopo, ossia evitare accessi indesiderati alle app che riteniamo contenere dati sensibili.

Per quanto riguarda la politica di OnePlus sugli aggiornamenti, sono stati sviluppati tre canali paralleli, il primo è Closed Beta che vedrò quattro rilasci mensili con firmware non completi e non esenti da bug ma che renderà disponibili ai più smanettoni le nuove funzioni e le nuove app in anteprima, tuttavia per entrare in questo canale di rilascio bisognerà essere uno dei 60 tester fortunati, quello Open Beta (ossia quello delle community build, come il caso di questo preciso aggiornamento) che vedrà due rilasci al mese di firmware stabili anche se non perfetti e sarà disponibile per qualsiasi utente iscritto al forum ufficiale, e, in ultimo i rilasci ufficiali, quelli OTA per intenderci, che vedranno la luce una volta ogni 30-60 giorni con una versione completa e stabile rilasciata per tutti i dispositivi tramite notifica.

Se volete provare l’aggiornamento 3.5.4 di OxygenOS potrete scaricarlo direttamente dalla pagina ufficiale di OnePlus, se invece siete già iscritti al canale delle open beta potrete anche semplicemente aspettare che vi arrivi via OTA l’aggiornamento. In questo caso dovete sapere che le versioni ufficiali non saranno disponibili per voi via OTA ma dovrete scaricarle ed installarle manualmente.