Google Chrome
Google Chrome si aggiorna alla versione 54 e l’update più succoso è quello per Android!

Dopo essere arrivata in anteprima sul canale Dev e Beta, anche la versione stabile di Google Chrome, sia per PC e che per Android, Linux, macOS e iOS, si aggiorna alla versione 54. L’update non porta le stesse novità per tutte le versioni, la versione PC difatti si aggiorna solo con l’introduzione di correzione di bug minori e miglioramenti quasi insignificanti oltre al miglioramento dell’integrazione dello standard HTML 5 sempre più diffuso sul web come dimostrato dall’abbandono dello standard Flash anche da YouTube per i video incorporati.

L’update più corposo lo riceva proprio la versione Android, quella che ci interessa di più, difatti Google Chrome 54 per il robottino verde è a tutti gli effetti un major update che introduce, oltre a tutto quello che abbiamo già descritto per la versione PC, una nuova feature per il data saving sia delle pagine web che dei video in streaming dalle varie piattaforme, ora è possibile ascoltare, ad esempio, i video di YouTube anche se Chrome è eseguito in background. È stata introdotta inoltre la possibilità (finalmente!) di poter salvare i contenuti delle pagine come video, foto o file audio, per una futura visualizzazione offline, e una nuova pagina dedicata ai feedback degli utenti.

Google Chrome 54

L’aggiornamento è in push in queste ore quindi non allarmatevi se nel Play Store non vi compare, non dovrete far altro che aspettare qualche ora, al più qualche giorno. In ogni caso, se non riuscite proprio ad aspettare per provare le nuove feature di Google Chrome accorriamo in vostro aiuto tramite questo link del fedele APKmirror.com dal quale potrete scaricare l’ultima versione del browser di Big G e testarla a piacimento. Vi ricordiamo che per l’installazione dell’apk non è necessario il root ma dovrete consentire l’installazione di applicazioni da Origini Sconosciute dal pannello Sicurezza delle impostazioni del vostro smartphone.