microsoft
Microsoft rinnova Paint, l’app si svecchia

Microsoft rinnova Paint per Windows 10 e Surface. La prima versione risale al 1985, oggi è possibile utilizzare modelli 3D e scrivere con la penna capacitiva. La nuova versione non è ancora disponibile e potrebbe essere rilasciata il 26 ottobre, giorno in cui l’azienda di Redmond terrà un evento.

Erano già apparsi a maggio dettagli sui piani di Microsoft di ridisegnare la sua famosa applicazione per Windows 10. In rete è apparsa una preview scaricabile, ma che non funziona con tutte le versioni di Windows. Microsoft ha rivisto completamente la sua famosa applicazione Paint, la prima nel suo genere.

Paint la prima app per il fotoritocco

Una grafica semplice ed essenziale sono da sempre state le caratteristiche di Paint, la prima applicazione per il fotoritocco. Ma non è solo questo, con Paint è possibile disegnare e applicare la propria “arte” su un dispositivo elettronico. La nuova versione è stata progettata per essere una applicazione universale con funzioni touch-friendly.

Ridisegnata la grafica per renderla più attuale e fruibile anche tramite tocco e penna capacitiva. È possibile vedere in video tutte le novità dell’aggiornamento di Paint tra cui il supporto agli oggetti 3D.

Poter utilizzare il tocco o la penna consentono di ottenere risultati certamente migliori di quelli che si possono ottenere tramite l’utilizzo del mouse. Oggi ci sono quelli bluetooth, prima si utilizzavano quelli con il cavo collegato al pc e la realizzazione anche di una semplice linea orizzontale era qualcosa di molto lontano dalla perfezione.

Certo, non è Photoshop o Gimp in cui si trovano i multi livelli, scorciatoie per velocizzare la realizzazione di un disegno o un’immagine, però si possono fare lo stesso tante cose. Se si vuole realizzare qualcosa di più professionale esistono programmi specifici per il fotoritocco come quelli enunciati poc’anzi.

La creazione di oggetti 3D è l’ideale per HoloLens di Microsoft, il gigante del software sta progettando di indirizzare ai creativi il suo nuovo Surface. Microsoft dovrebbe presentare un nuovo Surface all-in-one all’evento che si terrà il 26 ottobre, insieme a nuove applicazioni che dovrebbero posizionarlo come dispositivo creativo.