Facebook Free Basic
Facebook Free Basic: Internet sarà GRATIS per tutti?

Facebook Free Basic, il progetto ideato dalla società di Mark Zuckerberg per abbattere il fenomeno del “digital divide”, potrebbe presto garantire a tutti l’accesso gratuito alle “funzioni base” di Internet. Il progetto potrebbe riguardare non soltanto i Paesi in via di sviluppo e le aree remote della Terra. Stando ad alcune indiscrezioni il progetto abbraccerebbe anche Paesi industrializzati, Italia compresa. In base a quanto affermato dal Whashington Post, il progetto Free Basic di Facebook deve però fare i conti con i vari limiti delle normative in fatto di accesso gratuito alla rete Internet.

Facebook Free Basic: Internet gratis, ma solo in parte

Se il progetto di Facebook riuscirà a raggiungere gli obiettivi prefissati, presto sarà possibile navigare su Internet in modo del tutto gratuito. Comunque sia sarà possibile accedere gratis soltanto ad un determinato tipo di contenuti, per avere un “completo” accesso a Internet sarà necessario pagare. I contenuti che verranno offerti gratuitamente sono i seguenti:

• Notizie e informazione;
• Aggiornamenti riguardanti il settore della salute;
• Annunci di lavoro.

Come abbiamo già accennato all’inizio dell’articolo il progetto Facebook Free Basic deve fare i conti con alcune problematiche. Sicuramente molti di voi ricorderanno ciò che è successo in India un po’ di tempo fa. Lo scorso febbraio il progetto è stato ostacolato da alcune organizzazioni indiane che hanno asserito che il progetto di Facebook minava la concorrenza interna esistente fra le associazioni no-profit coinvolte nella vicenda.

Free Basic ha sollevato, comunque, una domanda importante: Internet è una risorsa che va considerata un bene di tutti o è un servizio che può essere utilizzato esclusivamente a pagamento? Con molta probabilità, la questione posta da Free Basic (forse) verrà risolta soltanto fra alcuni anni.