Cloud gratuito
Cloud gratuito, ecco i migliori servizi disponibili online

Il cloud gratuito è al centro dell’interesse di migliaia e migliaia di utenti negli ultimi mesi. Questo fondamentale servizio, infatti, permette una vastità di importanti servizi che vanno dall’ampliamento dello spazio di memoria a disposizione, al poter godere dei propri files su qualsiasi dispositivo in qualsiasi parte del mondo. Analizziamo insieme i migliori servizi disponibili attualmente in rete ed i servizi da questi offerti.

Cloud gratuito, la nostra guida

Nel caso vogliate usufruire del cosiddetto “cloud” (o, in italiano “nuvola”), oggigiorno esistono decine e decine di società capaci di offrire ottimi servizi di “cloud computing”, in maniera completamente gratuita ed immediata. La scelta dell’operatore a cui affidarsi, però, spesso può risultare complicato, proprio a causa del loro elevato numero. Per questa ragione, abbiamo deciso di scrivere una guida, rivolta ad agevolare il vostro compito ed a permettervi di effettuare la scelta più consona alle vostre esigenze.

Google Drive, forse il miglior servizio per il cloud computing gratuito

Cloud gratis
Cloud gratis, Google Drive

Google è stata una delle prime società ad introdurre sul web il su citato servizio, il 24 aprile 2012.  Il cloud di Big G può essere utilizzato mediante Web, caricando e visualizzando i file tramite il web browser, oppure tramite l’applicazione installata su computer, smartphone e tablet (Android ed iOS), capace di sincronizza automaticamente le cartelle a disposizione dell’utente. Il vantaggio maggiore, quindi, consiste proprio in questo elevato grado di sincronizzazione ed all’ottima qualità dell’app per dispositivi mobili.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 15 GB condivisi con Gmail e Google Photos (Memoria illimitata per quest’ultimo in caso di foto fino a 16 MP e video fino alla risoluzione Full HD);
  • Disponibile per: Web browser, OS X, Windows, iOS, Android e Chrome OS;
  • Vantaggi: Ottima sincronizzazione, anche di Gmail e Google Documents. Inoltre, Google Photos permette una spazio di memoria illimitato purché si rispettino i limiti imposti;
  • Svantaggi: Eccessiva monopolizzazione del formato dei documenti in formati proprietari;
  • Limiti nel caricamento: Documenti fino a 1,02 milioni di caratteri, ma se si converte il formato in Google Docs, il limite passa a 50 milioni di caratteri; Fogli di calcolo fino a 2 milioni di celle per foglio di calcolo in Google Shets; Presentazioni fino a 100 MB  se convertite in formato Google Slides; Altri files fino a 5 TB.

Microsoft OneDrive, il rivale di Google

Cloud gratis
Cloud gratis, Microsoft OneDrive

Il vero rivale di Google Drive è Microsoft Drive, servizio offerto dall’omonima società con sede a Redmond, nello stato di Washington (Stati Uniti d’America), sin dal lontano 2007. Dopo numerosi cambiamenti di strategia e di nome del suo servizio, il colosso statunitense ha finalmente stabilizzato la vicenda ed ha introdotto stabilmente il servizio all’interno del suo sistema operativo per desktop e mobile: Windows 10.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 5 GB senza limitazioni;
  • Disponibile per: Web Browser, Windows, OS X, Windows Mobile, iOS, Android, Xbox;
  • Vantaggi: Pochi limiti e buona integrazioni con i servizi “Office”;
  • Svantaggi: Spazio di archiviazione piuttosto ridotto;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file fino a 10 GB dal sito; il limite cessa qualora il file venga caricato dall’applicazione di sincronizzazione.

Dropbox, il più famoso cloud della storia

Cloud gratis
Cloud gratis, Dropbox

Dropbox, la cui società creatrice è stata fondata nel 2007, è forse una dei servizi di cloud computing più famosi della storia (sicuramente uno dei primi). Purtroppo, però, attualmente le cose non vanno molto bene per il gruppo, che continua a tenere testa ai giganti Google e Microsoft grazie alla sua reputazione.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 2 GB, estendibile mediante condivisione con gli amici sino a 16 GB;
  • Disponibile per: Web Browser, Windows, OS X, Linux, iOS, Android, Windows Phone, Chrome OS;
  • Vantaggi: Sincronizzazione molto rapida;
  • Svantaggi: Spazio di archiviazione eccessivamente ridotto nella sua versione gratuita;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file fino a 20 GB dal sito; il limite cessa qualora il file venga caricato dall’applicazione di sincronizzazione.

Mega, il sito web successore di “Megaupload”

Cloud gratis
Cloud gratis, Mega

Mega (acronimo ricorsivo di MEGA Encrypted Global Access) è uno dei servizi cloud più interessanti attualmente disponibili online. Il sito di file hosting è stato creato nel gennaio 2012 da Kim Dotcom con l’aiuto di Mathias Ortmann, per rimpiazzare il vecchio “Megaupload”, ma questa volta con la finalità di offrire un vero e proprio servizio di cloud computing. Il dominio del sito è stato registrato in Nuova Zelanda dallo stesso Kim Dotcom, come per ripicca nei confronti del governo statunitense.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 50 GB, con limite di banda mensile pari a 10 GB;
  • Disponibile per: Web Browser, iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry Store;
  • Vantaggi: Ampio spazio di archiviazione a disposizione;
  • Svantaggi: Presenza della banda mensile;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file senza limiti, salvo il limite di banda mensile.

Box, il cloud per i professionisti

Cloud gratis
Cloud gratis, Box

Box è un ottimo servizio di cloud computing che ha acquisito una notevole importanza negli ultimi mesi, soprattutto a livello lavorativo. Eccezionale l’interazione e la sincronizzazione sia via web che tramite applicativo.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 10 GB, con limite di dimensione per singolo file pari a 250 MB;
  • Disponibile per: Web Browser, Windows, OS X, iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry;
  • Vantaggi: Elevata serietà, velocità di download e caricamento dei files;
  • Svantaggi: Limite di dimensione per singolo file di 250 MB;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file fino a 250 MB.

iCloud Drive, il servizio cloud di Apple

Cloud gratis
Cloud gratis, iCloud

iCloud è la piattaforma web di Apple per quanto concerne l’archiviazione di files online. Eccezionale la sincronizzazione tra i dispositivi con il marchio della mela. Peccato per l’impossibilità di interazione con altri device.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 5 GB, dimensione massima per singolo fine di 15 GB;
  • Disponibile per: Web Browser, Windows, OS X, iOS;
  • Vantaggi: Ottima sincronizzazione tra tutti i dispositivi macOS ed iOS;
  • Svantaggi: Nessun applicativo Android, Linux e Windows Phone. Spazio di archiviazione piuttosto limitato e Web app limitata nelle sue funzioni;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file fino a 15 GB.

hubiC, una valida alternativa per il cloud storage

Cloud gratis
Cloud gratis, hubiC

La società francese è stata creata nel 2011 ed è sin da subito diventata una delle più importanti a livello mondiale nel settore. Molto generoso lo spazio di archiviazione offerto per la versione gratuita e ben ottimizzata per l’utilizzo di servizi terzi.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 25 GB, dimensione massima per singolo file di 1 GB (prossimamente 4 GB); nessuna limitazione se la sincronizzazione viene effettuata da applicativo;
  • Disponibile per: Web, browser, Windows, OS X, Linux, iOS, Android, Windows Phone;
  • Vantaggi: Ampio spazio di archiviazione a disposizione dell’utente;
  • Svantaggi: Interfaccia piuttosto austera e lentezza nel caricamento dei files;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file fino a 1 GB mediante web browser (prossimamente 4 GB). Nessun limite da app.

CloudBag, il servizio cloud completamente italiano

Cloud gratis
Cloud gratis, CloudBag

In questi tempi di grave crisi finanziaria globale perché lasciar arricchire società straniere? Ecco che arriva in nostro soccorso il cloud tutto italiano: CloudBag. Grazie ad esso, potremo godere degli stessi servizi offerti da società concorrenti, ma con una maggiore sicurezza e con la presenza dei files sul solo territorio italiano.

  • Spazio di archiviazione gratuito: 10  GB, senza limiti;
  • Disponibile per: Web browser, Windows, OS X, Linux, iOS, Android;
  • Vantaggi: Buono spazio di archiviazione e data center tutto italiano;
  • Svantaggi: Poco conosciuto;
  • Limiti nel caricamento: Ogni genere di file senza limiti.