galaxy s8
Samsung Galaxy S8 senza pulsante fisico?

Molte sono le voci che stiamo sentendo circolare in rete in merito alla futura generazione del flagship della società sudcoreana Samsung, il Galaxy S8. Questo nuovo dispositivo, la cui presentazione dovrebbe avvenire durante l’evento di Barcellona Mobile World Congress 2017, potrebbe rimuovere dalla parte anteriore il pulsante fisico.  

Alcuni vociferano anche che verrà abbandonato l’ingresso per le cuffie, mentre altri parlano anche dei nuovi processori Samsung Exynos. Se andiamo a vedere, non possiamo far altro che ammettere come l’azienda stia cavalcando l’onda di Apple con le sue iniziative che probabilmente vedremo su iPhone 8. Per quest’ultimo, infatti, si parla già da alcuni giorni della scomparsa del testo Home. Mentre con iPhone 7 il jack per le cuffie è già scomparso.

Ma ora concentriamoci sulla possibilità che il tasto fisico sul pannello frontale possa scomparire. Dobbiamo renderci conto che questa non è una novità tra le molte voci riguardo il prossimo dispositivo Samsung. Tuttavia, è chiaro che, a cambiare, sarà la sua progettazione e il cambiamento nell’uso che faremo di esso. Pensiamo, infatti, che ora interagiamo con i pulsanti per la maggior parte degli input che diamo ai terminali. Ma se questo dovesse cambiare, proprio come sembra abbia in programma di fare Apple con il suo prossimo iPhone, sarà necessario utilizzare un sistema di risposte che reagisce al touch.

Eliminare i pulsanti fisici ci dà vantaggi e svantaggi. Un aspetto positivo riguarda sicuramente i problemi di durata e dei danni dovuti all’uso. Sebbene, per alcuni, il vero problema sia quello relativo al “trovare il posto” in cui si trova il pulsante o semplicemente – quando fuori dalla tasca – di non premere accidentalmente nel posto in cui il sensore di impronte digitali si trova.

In realtà, questo è un rumor e non possiamo dire se sarà confermato. Ma la tendenza sembra essere proprio quella che vede volgere al termine l’era dei pulsanti fisici.