Wind
Wind annuncia nuove rimodulazioni per i suoi clienti, entreranno in vigore dal 10 novembre prossimo

A partire dal mese di novembre le offerte Wind All Inclusive Games e All Inclusive Music termineranno. Queste offerte non continueranno ad esistere in quanto gli accordi commerciali che erano alla base di queste due promozioni non verranno prorogati ulteriormente.

Il gestore arancione ha annunciato attraverso due note ufficiali che a partire dal 10 novembre prossimo i rapporti contrattuali con Gameloft e Napster cesseranno e di conseguenza le tariffe che comprendono i contenuti offerti da queste due società non verranno più incluse nelle due offerte Wind in questione.

All Inclusive 3 Giga: i dettagli dell’offerta

Al posto di queste due offerte verrà proposta l’opzione All Inclusive 3 Giga. Questa promozione ha un costo di 12 euro ogni 4 settimana. L’offerta include:

• 600 minuti di chiamate verso tutti i numeri fissi nazionali e verso tutti i numeri mobili nazionali;
• 600 SMS verso tutti;
• 3 GB di traffico Internet in 4G.

Come evitare la rimodulazione Wind

Naturalmente, come prevede la legge, i clienti che verranno colpiti da queste variazioni contrattuali riceveranno un SMS informativo che verrà recapitato con almeno 30 giorni d’anticipo rispetto all’entrata in vigore della rimodulazione. Il messaggio in questione fornirà ulteriori dettagli in merito a questa vicenda.

Come al solito il gestore darà 30 giorni di tempo per recedere dal contratto senza penali o senza costi di disattivazione. Per eseguire il diritto di recesso sarà necessario inviare una comunicazione scritta che dovrà essere inviata tramite raccomandata A.R. all’indirizzo:

WIND Telecomunicazioni S.p.A. – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.