Twitch Prime
L’unione fa la forza!

Il famoso nonché seguito portale per lo streaming di videogiochi Twitch ha da poco annunciato una nuova partnership col colosso degli acquisti on-line Amazon. Vediamo che cosa cambia per gli utenti!

In pratica si tratta di un accordo pensato per tutti i videogiocatori che utilizzano Amazon per i propri acquisti e Twitch per seguire le gesta in diretta dei loro youtuber o giocatori preferiti: per usufruire di questa promozione pensata per il grande pubblico, è necessario avere un account sottoscritto ad Amazon Prime (in Italia disponibile a 19,99 euro l’anno, ndr) ed un profilo sul noto portale per lo streaming. Collegare i due account è semplicissimo e potrete farlo seguendo le istruzioni dal link presente in calce ma, quali sono i vantaggi per gli utenti? Innanzitutto potrete visualizzare i contenuti senza banner ed inserzioni pubblicitarie e, mensilmente, la società regalerà contenuti quali skin o DLC per diversi giochi ad esempio, al momento, è possibile riscattare un nuovo eroe per HearthStone: Heroes of Warcraft. Inoltre, con Twitch Prime potrete anche abbonarvi al canale del vostro stremare preferito (con rinnovo gratuito ogni 30 giorni) così da godere di tutti i vantaggi che sarebbero sennò disponibili al prezzo di 4,99$/mese. Un’altra importante novità è Twitch Uploads (Open Beta) ovvero una funzionalità pensata per dare agli utenti la possibilità di caricare i filmati relativi (l’attuale qualità massima è 1080p e 60 FPS) alle proprie dirette affinché restino visibili ed online per tutti. Che sia un ulteriore passo della società, adesso proprietà di Amazon, per competere con YouTube? Beh, d’altronde la sfida è stata aperta da Google col lancio di YouTube Gaming qualche tempo fa. E voi, da che parte state?