Samsung Galaxy A8
Samsung Galaxy A8, presentato il nuovo phablet del colosso sud-coreano

Samsung Galaxy A8 è stato presentato dall’azienda asiatica, nella giornata di ieri, in Corea del Sud. Il colosso, dunque, continua ad arricchire la sua gamma di dispositivi, dopo le recenti presentazioni di Galaxy A3 e Galaxy A5 in versione 2016. Per il momento, però, i device saranno commercializzati esclusivamente sui mercati asiatici.

A distanza di alcune settimane dalla terribile catastrofe relativa al caso Galaxy Note 7, Samsung tenta di rilanciare le proprie vendite ed i propri introiti, proponendo in Asia un nuovo interessante phablet medio/alto di gamma. Il terminale sarà proposto nelle colorazioni bianco perlato, nero scuro, oro champagne e verde menta.

Samsung Galaxy A8, le caratteristiche tecniche ufficiali

Samsung Galaxy A8 (versione 2016) avrà delle dimensioni considerevoli uguali a 156.6 x 76.8 x 7.2 mm ed un peso tutto sommato contenuto (viste le dimensioni) di 182 grammi. Come già accennato, il comparto hardware del dispositivo appena presentato è davvero interessante. In particolare, è possibile osservare:

  • Display Super AMOLED da 5,7 pollici con definizione Full HD (1920 x 1080 pixels) ed una densità pari a 386 ppi, che andrà a coprire il 74,5% del pannello anteriore;
  • Processore proprietario Exynos 7420 Octa-core da 1,8 GHz (4×2.1 GHz Cortex-A57 & 4×1.5 GHz Cortex-A53);
  • GPU Mali-T760MP8;
  • Memoria RAM da 3 GB;
  • Tagli di memoria interna disponibili da 32 o 64 GB, espandibile mediante micro-sd fino a 256 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 16 MP con apertura focale f/1.9, autofocus, flash LED, face detection, panorama ed HDR. I video potranno essere girati fino alla risoluzione Full HD 1080p a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 8 MP con apertura focale f/1.9 e possibilità di riprendere filmati in Full HD 1080p;
  • Batteria non removibile da 3300 mAh;
  • Sensore di impronte digitali;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth v4.2, A-GPS, microUSB v2.0 e 4G/LTE.

Il sistema operativo installato sarà ancora una volta Android 6.0.1 Marshmallow, che quasi sicuramente verrà aggiornato ad Android 7.0 Nougat, ma non in tempi brevi (primavera/estate 2017). Per quanto riguarda il prezzo, infine, esso sarà piuttosto elevato e pari a circa 520 euro (al cambio attuale).