Il logo scelto da Big G per il servizio Google Station
Il logo scelto da Big G per il servizio Google Station

Com’è ormai noto, Google è sempre a lavoro per la realizzazione di progetti che potremmo definire futuristici. Basti pensare alle automobili a guida autonoma, a Project Ara ed a Project Tango, solo per citarne alcuni. Oggi invece vogliamo parlarvi di Google Station, l’ennesima idea rivoluzionaria targata Big G. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Google Station è un progetto noto da tempo, ideato dal colosso di Mountain View per portare il Wi-Fi gratuito nelle stazioni ferroviarie indiane. Big G è riuscita a coprire 52 stazioni delle 400 previste nei prossimi anni, con oltre 3.5 milioni di utenti che ogni mese sfruttano questo servizio. Un risultato importante, che ha spinto Google a voler pensare ancora più in grande.

Infatti, grazie ad una serie di accordi con enti ed organizzazioni pubbliche, Google vuole estendere questo servizio di Wi-Fi gratuito a tutti i luoghi pubblici del mondo. La logica sarà quella di trovare dei partner con i quali poter monetizzare vendendo spazi pubblicitari, al fine di poter sostenere economicamente questa opera faraonica.

Il colosso di Mountain View svelerà tutti i dettagli durante l’evento del prossimo 4 ottobre durante il quale, tra le altre cose, verranno svelati i nuovi Google Pixel e Pixel XL e, molto probabilmente, anche il nuovo sistema operativo Andromeda.

In attesa dell’evento in questione, Big G ha messo online il nuovo sito web dedicato a Google Station, che di fatto sarà la base organizzativa dell’intero progetto. A questo punto non ci resta che attendere il 4 ottobre per scoprire nuovi dettagli su Google Station, un progetto che potrebbe di fatto sopperire alla mancanza di investimenti nelle infrastrutture di rete di molti Paesi.