honor 6x
Honor 6X riceve la certificazione TEENA

Solo qualche ora fa avevamo riportato la notizia che il nuovo Honor 6X aveva ottenuto la certificazione TENAA che faceva pensare ad una presentazione imminente, prevista per il 18 Ottobre.

Le notizie su questo nuovo device prodotto da Honor, una controllata Huawei, inziano a susseguirsi con maggiore frequenza. Infatti nel corso di queste ore Honor 6X ha ricevuto una nuova Certificazione TENAA per un modello caratterizzato dalla sigla BLN-TL10. Questa nuova versione differisce leggermente dalla precedente che era caratterizzata dalla sigla BLN-AL10.

Insieme alla nuova certificazione arrivano anche maggiori informazioni riguardo le specifiche tecnica del device. Il nuovo hardware si rivela leggermente migliore rispetto a quanto precedentemente indicato con alcune conferme e novità. Infatti possiamo trovare come System-on-a-Chip un processore Qualcomm Snapdragon 650 affiancato da 3GB di Memoria RAM e 32GB di memoria interna.

Ricordiamo che l’altro modello invece sembrava dover equipaggiare un taglio di memoria RAM tra i 2 e i 3 GB ed processore tra i due possibili, un Qualcomm Snapdragon 617 o Snapdragon 615.

La dimensione del display tra i due modelli rimane invariata, infatti è confermata una diagonale da 5.5 pollici con risoluzione FullHD a 1080p. Il comparto fotografico, sui cui l’Honor 6X sembra puntare molto sarà caratterizzato da una fotocamera anteriore con ottica da 8MP ed una doppia fotocamera posteriore con due ottiche diverse, una da 12MP e l’altra da 2MP in grado di ottenere una maggiore profondità di campo e nitidezza nei chiaro/scuro.

Nonostante la doppia fotocamera, difficilmente il device potrà integrare e sfruttare la tecnologia fotografica Qualcomm Clear Sight prevista per il SoC di riferimento Snapdragon 821.

A concludere la dotazione hardware troviamo una batteria da 3.340 mAh. In allegato alla nuova Certificazione TENAA c’è sempre la foto che possiamo trovare in apertura di articolo che attesta come il design e la scocca in metallo restino invariate.

Non sappiamo se questa nuova certificazione riguardi un aggiornamento della versione precedente di Honor 6X con componenti leggermente migliori o se si tratti di un nuovo dispositivo che affiancherà il precedente.

Per maggiori informazioni dovremo aspettare sempre la presunta data del 18 ottobre per la presentazione ufficiale di questo nuovo dispositivo oppure di questi nuovi dispositivi.