Andromeda
Andromeda, Il nuovo OS di Google, farà capolino alla presentazione della prossima settimana

Certamente saprete già, il prossimo 4 ottobre Google terrà un maxi evento di presentazione per i nuovi smartphones prodotti da HTC, Pixel e Pixel XL, i successori della famiglia Nexus. Oltre ai nuovi devices verranno presentati altri progetti innovativi come Google Home e Chromecast Ultra, Daydream View e Google WiFi. Dal punto di vista software, secondo dei rumors raccolti da 9to5Google, la novità sarà la presentazione del nuovo OS di Big G, denominato “progetto Andromeda“, un sistema ibrido tra Chrome OS e Android, di cui abbiamo già parlato in precedenza.

La notizia di stamane è che il nuovissimo sistema operativo di Mountain View è già in fase di testing nei Google Labs su HTC Nexus 9. Il tablet, difatti, sarebbe l’unico dispositivo ad avere i requisiti minimi richiesti dal test “SurfaceCompositionTest.java”, il test presente nel sorgente dell’AOSP di Nougat, atto a verificare le prestazioni grafiche dei devices. La nuova versione di Android, la 7.0 Nougat, necessita di un punteggio in questo test pari a 4.0, mentre Andromeda richiede esattamente il doppio, 8.0, punteggio raggiunto, per l’appunto, solo da Nexus 9 che, grazie alla sua potente GPU Kepler al SoC Nvidia Tegra K1, tocca il punteggio di 8.8.

Nel codice è stata trovata anche una stringa denominata “free-form windows management”, la quale, probabilmente, fa riferimento all’esecuzione delle app in finestra che dovrebbe essere dunque una delle caratteristiche base del nuovo OS Andromeda. Sicuramente, uno dei papabili candidati a poter usufruire di questo nuovo OS, oltre ad HTC Nexus 9, è sicuramente Pixel C, il nuovo tablet / notebook convertibile che verrà lanciato entro Natale.

Il nuovo sistema operativo di Big G sembra orientato dunque a soluzioni prettamente desktop e laptop e potrebbe diventare realtà già dalla prossima settimana.