Apple
La società di Cupertino è pronta ad acquisire McLaren, parola del Financial Times

Secondo il Financial Times Apple sarebbe in trattative con McLaren Technology Group per una possibile acquisizione. L’autorevole Financial Times cita alcune fonti che confermerebbero la clamorosa mossa che sta per attuare la società di Cupertino. Qualora l’acquisizione avvenga realmente, possiamo già immaginare una possibile rivoluzione nel settore dell’automobilismo.

Perché acquistare McLaren?

Al momento questa acquisizione sembra ancora lontana. Infatti, la stessa McLaren ha subito smentito lo scoop del principale giornale economico-finanziario del Regno Unito. Nonostante ciò l’acquisizione da parte di Apple potrebbe realmente avvenire, anche se non nel breve periodo.

La domanda che sorge spontanea, comunque è questa: per quale ragione Apple dovrebbe acquisire McLaren? La risposta più logica è: per portare avanti il progetto Titan (fino ad ora mai confermato da Cupertino, ndr).

Apple Car sempre più vicina?

Ci sono, però, anche altre ipotesi da tenere in considerazione. Fra le ipotesi che al momento non possiamo scartare a priori c’è quella riguardante il possibile interesse da parte della Mela morsicata per il terzo ramo della McLaren Technology Group, il McLaren Applied Technologies.

Il terzo ramo dell’azienda automobilistica britannica è infatti uno dei più interessanti. Infatti, è proprio il McLaren Applied Technologies che “contiene” le idee più innovative dell’azienda: software gestionali, nuovi materiali, elettronica applicata all’automotive, progettazione di nuovi sistemi per la salute, ecc.

Al momento gli analisti prevedono che il settore dell’industria automobilistica nei prossimi 10 anni sperimenterà nuovi entusiasmanti cambiamenti. Chissà se Apple sarà protagonista anche di questo settore, chissà se la Mela sfornerà la tanto sognata Apple Car (o iCar). Non ci resta che attendere pazientemente per scoprirlo.