Instagram
Il social fotografico è in continuo aggiornamento

Con l’ultimo aggiornamento appena rilasciato, finalmente Instagram, il social fotografico, ci permette di salvare in bozze le foto modificate ma non ancora postate. L’annuncio arriva via Twitter tramite l’account ufficiale del social.

L’app sta ricevendo in queste ore il nuovo aggiornamento che la porterà alla versione 9.4 che introdurrà la nuova feature. La novità, molto attesa dagli utenti, consentirà così di poter modificare e salvare una foto tramite gli utilizzatissimi filtri di Instagram senza avere l’obbligo di postarla, come se fosse una semplice app di fotoritocco.

Siete tra coloro che aspettavano la nuova funzione? Questo aggiornamento, chiesto a gran voce dagli instagrammers, arriva finalmente dimostrando come il social, facente parte del colosso Facebook, stia cercando di rispondere alle richieste degli utenti.

Il procedimento che ci consentirà di poter salvare una foto nelle bozze è molto semplice: dopo aver premuto il classico tasto centrale che ci permette di caricare una foto, basterà applicare i filtri e modificare la foto a piacimento e poi premere la freccia in alto a sinistra per tornare indietro e quindi selezionare la voce “Salva bozza” nella finestra a comparsa.

Ultimato questo procedimento la foto sarà salvata, e, dopo il nuovo accesso all’app, sarà inserita tra le prime scelte nella creazione di un nuovo post. L’aggiornamento arriva a seguito delle ultime novità introdotte, come la possibilità di moderare i commenti e la possibilità di zoomare le foto.

Come sta accadendo per WhatsApp, Instagram si aggiorna di continuo intervenendo in favore delle richieste dell’utenza dimostrando l’impegno del gruppo Facebook nel rendere le proprie app sempre più user-friendly pur non rinunciando all’implementazione di nuove funzioni.