Google Maps
Google Maps, il servizio di mappe di Google

Google Maps, il cui nome ufficiale è attualmente stato modificato in Maps: navigazione e trasporti, sta vivendo un periodo di rinnovamenti grafici. Infatti grazie all’ultimo aggiornamento c’è stato un rinnovamento nella user interface con  l’introduzione di nuove funzionalità per migliorare l’esplorazione grazie a punti di interesse e ai trasporti con i mezzi pubblici.

Nel corso di queste ore invece, si sta assistendo ad un nuovo rinnovamento dell’interfaccia utente con l’arrivo di un indicatore di direzione ridisegnato. Infatti siamo tutti abituati al classico pallino blu che indica la nostra posizione sulla mappa, provvisto di una freccia che segnala la direzione verso la quale il nostro telefono è indirizzato.

Con il nuovo aggiornamento, questa freccia verrà sostituita da un cono che partirà dal pallino e si estenderà fino al limite dell’indicatore. L’immagine seguente sicuramente permetterà di chiarire le idee riguardo questo nuovo indicatore.

google maps indicatore
Il nuovo indicatore di Google Maps

La notizia di questo cambiamento, inizialmente era stata segnalata da alcuni utenti che lo aveva notato all’apertura dell’applicazione, ma è anche stato confermato in via ufficiale da Google con un post sul proprio blog. Questo nuovo sistema di indicazione permetterà agli utenti di individuare ancora più facilmente la direzione verso la quale ci si sta muovendo grazie alle dimensioni maggiori dell’area blu interessata.

Inoltre la grandezza del cono sarà legata alla precisione della bussola interna del dispositivo. Maggiore sarà l’area interessata, minore sarà la precisione della bussola che quindi dovrà essere ricalibrata. Il processo di ricalibrazione è semplicissimo. Basterà ruotare il dispositivo sul un lato ed eseguire un movimento ad otto.

Trattandosi di migliorie grafiche e non prestazionali dell’applicazione, questo aggiornamento sarà rilasciato via server da parte di Google, quindi senza la necessità di aggiornare l’applicazione dal Google Play Store. Il roll-out potrebbe richiedere qualche settimana in quanto dovranno essere aggiornati tutti i server ma ben presto tutti gli utenti potranno visualizzare il nuovo puntatore.