Il retro del Desire 10 Pro ritratto nelle quattro colorazioni disponibili
Il retro del Desire 10 Pro ritratto nelle quattro colorazioni disponibili

Dopo settimane di rumors ed indiscrezioni, finalmente HTC ha alzato il sipario sul nuovo Desire 10 Pro. Si tratta di uno smartphone appartenente alla fascia medio alta del mercato, equipaggiato con specifiche hardware davvero interessanti. Scopriamo insieme tutti i dettagli su questo terminale.

Come sempre, partiamo dalle caratteristiche tecniche:

  • Display Super Clear LCD da 5.5 pollici con risoluzione Full-HD
  • CPU MediaTek Helio P10 (8x ARM Cortex-A53 64-bit @ 2.0 GHz max)
  • 3/4 GB di RAM
  • 32/64 GB di memoria interna, espandibili tremite micro-SD
  • Fotocamera posteriore da 20MP con apertura f/2.2, autofocus laser e doppio Flash LED
  • Fotocamera anteriore da 13MP
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Dimensioni: 156.5 x 76 x 7.86mm
  • Peso: 165 grammi
  • OS: Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con interfaccia HTC Sense

HTC dunque ha scelto l’Helio P10 come cuore pulsante di questo Desire 10 Pro, che verrà coadiuvato da 3 o 4GB di RAM a seconda della versione scelta. Questa piattaforma hardware dovrebbe garantire delle ottime prestazioni, soprattutto considerando la fascia di appartenenza del prodotto in questione.

Grande attenzione al comparto fotografico mentre, rispetto al Desire 10 Lifestyle, manca il DAC audio dedicato e gli speaker stereo, una scelta alquanto singolare da parte di HTC.

Per quanto riguarda invece la parte costruttiva, ritroviamo anche su questo Desire 10 Pro un frame in alluminio che circonda tutto il dispositivo ed il suo corpo in policarbonato. Molto d’impatto le colorazioni che, come potete vedere voi stessi dalla galleria fotografica, sono essenzialmente quattro: Black Stone, Polar White, Blu Royal, Valentine Lux.

PREZZI E DISPONIBILITÁ

Per adesso HTC non ha comunicato i prezzi e la disponibilità per il mercato europeo del Desire 10 Pro. Considerando i vari elementi a disposizione, è probabile che l’azienda taiwanese possa posizionarlo intorno ai 500 euro e lanciarlo in tempo per le festività natalizie. Si tratta comunque di supposizioni, per cui continueremo a seguire la situazione e vi aggiorneremo non appena ci saranno notizie ufficiali da parte di HTC.