iPhone 7
iPhone 7, ecco una raccolta di tutti i drop test più bizzarri apparsi in rete

iPhone 7 è arrivato da poco sul mercato, ma in rete già appaiono migliaia e migliaia di filmati in cui vengono eseguiti i cosiddetti “drop test”. Ecco una speciale raccolta dei migliori filmati comparsi sul web in queste ore, volti ad evidenziare la resistenza del nuovo melafonino di casa Apple.

Oggigiorno non esistono ancora dei criteri validi e veramente veritieri per misurare la resistenza di un determinato dispositivo elettronico. Tuttavia, molti youtuber postano online tantissimi filmati in cui maltrattano i loro device al fine di poter far valutare all’utente la loro resistenza. Ecco perché abbiamo deciso di inserire i filmati più interessanti in un apposita raccolta.

iPhone 7, resistenza ai graffi ed ai piccoli urti

Il primo video preso in considerazione riguarda la resistenza di iPhone 7 ai graffi più comuni ed ai piccoli urti. Un test che ha l’intenzione di mostrare come si comporta il dispositivo in circostanze di vita quotidiana e non. Nel filmato è possibile notare l’utilizzo di un taglierino affilato sul pannello del display e sul tasto home, quello di un mazzo di chiavi sulla cover posteriore o quello di un cacciavite sulla fotocamera. Per finire l’autore, JerryRigEverything, prova perfino a piegare il terminale, lasciando molte perplessità circa la sua resistenza.

Resistenza all’acqua

Una nuova caratteristica importante di iPhone 7 riguarda la sua certificazione IP67, capace di renderlo impermeabile per 30 minuti fino ad un metro di profondità. È per questo motivo che la youtuber di “iPhone TV” ha deciso di testare la nuova feature all’interno di una piscina. Ricordiamo che, come affermato dalla stessa Apple: «La garanzia non copre i danni provocati da liquidi. »

Addirittura qualcuno preferisce avventurasi direttamente nell’oceano, come questa simpatica ragazza australiana. Anche in questo caso ricordiamo che nessun danno da liquido è coperto da garanzia e che l’acqua dell’oceano o del mare è ancor più deleteria a causa dell’elevata presenza di sali minerali.

Resistenza al fuoco

E se invece di Squirtle amassimo maggiormente Charmander, ecco un filmato in cui il nuovo iPhone di Apple prende letteralmente fuoco. Sempre per un test naturalmente. Inizialmente i due ragazzi, con l’aiuto di una bomboletta spray, gettano fuoco sul dispositivo e successivamente lo cospargono di un materiale infiammabile per completare il loro diabolico piano. Risultato? Il iPhone abbrustolito e non più utilizzabile.

iPhone 7, altri drop test

Sul tubo, però, i video di questo tipo sono migliaia e si moltiplicano ogni giorno di più. Eccone ancora qualcuno di quelli più interessanti e da prendere i considerazione. In ordine: pressa idraulica, martello, accetta da taglialegna e lancio da un elicottero.

https://www.youtube.com/watch?v=M7LXv51-XTg