pixel
I nuovi Pixel potrebbero arrivare con Android 7.1

Pixel XL, il nuovo dispositivo di Google, potrebbe essere lanciato direttamente con la versione aggiornata di Nougat. Il 4 ottobre, giorno accreditato per la presentazione dei nuovi google phone, potrebbe arrivare Android 7.1 direttamente al lancio del device è quanto emerge dal benchmark scovato in rete.

È ormai chiaro che la prossima generazione di dispositivi realizzati da Google non saranno più chiamati Nexus. Saranno Pixel e Pixel XL, noti in precedenza come Nexus Sailfish e Marlin, i dispositivi che Google presenterà quasi certamente il 4 ottobre e messi in vendita qualche tempo dopo. I due dispositivi dovrebbero essere entrambi prodotti da HTC.

Il noto benchmark Geekbench ha realizzato un test sul Pixel XL che monta la versione Android 7.1 di Nougat e con 4 GB di RAM. Sono già emerse in precedenza voci che quest’anno i dispositivi di Google sarebbero arrivati con Android 7.1, invece di Android 7.0, e anche se questa non è una conferma ufficiale sembra aggiungere qualcosa a quelle che erano solo voci.

pixel_xl

A parte i 4 GB di RAM e la versione Android, l’unico altro dettaglio che emerge dallo screenshot del benchmark è che il dispositivo è etichettato come Google Pixel, con il nome di Marlin sotto la categoria “scheda madre”, il che suggerisce si tratti del Pixel XL e non del Pixel. Il processore è un generico Qualcomm con clock a 1.59GHz con quattro core, quale sia effettivamente il modello del chip non è ancora chiaro. Google aveva intenzione di utilizzare lo Snapdragon 820, anche se è l’ipotesi che Google possa optare per lo Snapdragon 821 è ancora valida.

Leggi anche:  Google Pixel 2, la fotocamera batte tutti e finalmente arriva la eSIM

Dunque, quello che dovrebbe essere, il condizionale è d’obbligo dato che non si tratta di notizie ufficiali, il Pixel XL ha ottenuto un punteggio di 1659 in single-core e un punteggio di 3951 in multi-core. Sempre secondo i rumors le vendite dovrebbero iniziare a partire dal 20 ottobre per entrambi i dispositivi, in pratica tra un mese e tra 15 giorni circa avremo modo di sapere con certezza tutte le specifiche dei nuovi Google Pixel.