HTC HD2
HTC HD2 riceve Android 7.0 Nougat grazie alla community

HTC HD2, smartphone incredibile commercializzato a partire dal lontano 2009, non è ancora stato abbandonato dalla comunità ed ha ricevuto in queste ore l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google: Android 7.0 Nougat.

Ben 7 anni fa, l’azienda taiwanese proponeva al grande pubblico un dispositivo con uno schermo “enorme” per l’epoca e pari a 4,3 pollici. Ora a distanza di più di un lustro, quel rivoluzionario smartphone entra ufficialmente a far parte della storia. Il terminale, nato con Windows Mobile 6.5 e mai aggiornato a Windows Phone 7, è stato preso in seria considerazione dalla comunità XDA che ha deciso di riportarlo in vita grazie ad Android Nougat.

HTC HD2, le foto condivise con Android 7.0 Nougat

Il porting della CyanogenMod 14 è stato opera dello sviluppatore XDA ” macs18max“, autore in passato di numerose altre storiche imprese riguardanti il dispositivo in questione (CM13. 6.0.0 MarshMallow, CM12.1 5.1.1 Lollipop, Slimroms 5.1.1 Lollipop, CM11 4.4.4 KitKat, ecc.)

In un messaggio dello stesso, però, è possibile notare le numerose difficoltà riscontrate. Secondo lo sviluppatore, infatti, dichiara che la ROM proposta non è esente da bug o problemi e che presto la renderà disponibile al download online. Ricordiamo, infine, che il dispositivo presenta le seguenti caratteristiche tecniche:

  • Display TFT da 4,3 pollici (480 x 800 pixels);
  • Processore  Snapdragon S1 da 1 GHz;
  • Memoria RAM da 448 MB;
  • Memoria interna da 512 MB;
  • Batteria da 1230 mAh;
  • Ingresso jack audio incluso.  😎
Leggi anche:  Apple: delusione totale per i nuovi iPhone, perdite per 47 miliardi in ua settimana

Nel bene e nel male non si può non apprezzare l’impegno e la dedizione con cui lo sviluppatore ha cercato di ridonare vita a questo immortale device. Così come non si può apprezzare il prezioso lavoro ogni giorno compiuto da una comunità importante come XDA. Per ulteriori informazioni e novità su CyanogenMod 14, stay tuned su Tecnoandroid.it!