Free Mobile
Free Mobile: in arrivo in estate?

Free Mobile sarà il quarto operatore nazionale. Il nuovo gestore francese del gruppo Iliad farà la sua comparsa nel mercato italiano delle TLC subito dopo che la fusione fra Wind e 3 Italia andrà in porto. La curiosità degli utenti verso questa nuova telco è tanta. In molti si chiedono: quali tariffe proporrà il nuovo gestore? Quando opererà in Italia?

Con l’arrivo di Free Mobile in Italia, la prossima estate sarà molto calda

Al momento è impossibile dare delle risposte certe a questi quesiti, è ancora troppo presto. L’autorevole Bloomberg, però, ha rilasciato alcune indiscrezioni sul gestore Free Mobile che fanno riflettere: l’operatore francese potrebbe potenzialmente conquistare in poco tempo il 15% del mercato della telefonia mobile italiana. Si tratta di un’esagerazione? Secondo alcuni analisti di mercato la risposta è un categorico NO. Tuttavia non mancheranno difficoltà di inserimento per il nuovo operatore.

Stando ad alcune previsioni, l’operatore potrebbe fare il suo ingresso nel mercato italiano nel bel mezzo della prossima estate. Free, come è stato anticipato da alcune indiscrezioni dei mesi passati, acquisterà le frequenze e le torri di trasmissione che eccederanno dalla fusione Wind-3. Grazie ad una rete proprietaria, Free Mobile potrà progressivamente espandersi e garantire in breve tempo una copertura quasi totale in tutto il territorio nazionale.

Per quanto riguarda le tariffe del gestore francese, invece, sappiamo ben poco per non dire nulla. Una cosa, però, è certa: se Free Mobile attuerà in Italia le stesse politiche aggressive sui prezzi che ha applicato in Francia a risentirne saranno gli attuali protagonisti del panorama italiano delle telecomunicazioni: TIM e Vodafone in primis.