Uno degli attuali componenti della gamma Galaxy Tab E

Nonostante il settore tablet stia attraverso una fase difficile in termini di vendite, i vari produttori continuano a lavorare sulle nuove generazioni di “tavolette”. È il caso di Samsung che, stando ad un’indiscrezione trapelata oggi in rete, starebbe sviluppando una nuova versione del Galaxy Tab E. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come spesso avviene in questi casi, l’informazione è trapelata dal noto portale di benchmark GeekBench, sul quale è comparso un nuovo tablet Samsung con codice SM-T587P (sigla classica della gamma Tab E). Stando a quanto emerso, il dispositivo in questione dovrebbe essere dotato di una CPU Snapdragon 652 a 2.0GHz coadiuvata da 2GB di RAM e da una GPU Adreno 506. Il sistema operativo indicato è Android 6.0.1 Marshmallow.

Nessuna indicazione per quanto riguarda la diagonale del display o la parte estetica, mentre appaiono i risultati di benchmark per i test in single-core e multi-core, con punteggi rispettivamente di 808 e 3.180. Si tratta di numeri tipici di dispositivi della fascia medio bassa, com’è appunto la gamma Galaxy Tab E.

Leggi anche:  Galaxy Note 8 Star Wars Edition, l'edizione che farà impazzire gli utenti

Difficile intuire, almeno per il momento, quella che potrebbe essere la data di commercializzazione di questa nuova versione del Galaxy Tab E. Non è da escludere che l’azienda coreana possa decidere di lanciarla sul mercato nelle prossime settimane, in tempo per potersi accaparrare la fascia bassa del mercato in vista delle fondamentali festività natalizie.

In ogni caso, come sempre, noi di TecnoAndroid continueremo a seguire per voi la situazione e, non appena ci saranno novità a riguardo o comunicazioni ufficiali, vi informeremo attraverso la pubblicazione di nuovi articoli.