whatsapp
Arriva il supporto alle GIF per Whatsapp

Il team di sviluppo di WhatsApp in queste ore sta aggiornando la propria applicazione nella versione Beta. Tuttavia regna un po di confusione in quanto gli sviluppatori hanno rilasciato nel Play Store la versione numero 2.16.262 immediatamente seguita dalla versione 2.16.263 sebbene il changelog continuasse a mostrare le novità introdotte dalla versione 2.16.230.

In ogni caso, alla fine, anche il changelog ufficiale è stato aggiornato con le seguenti caratteristiche:

  • Quando condivideremo o inoltreremo un messaggio lo potremo condividere con più chat contemporaneamente
  • Le chat più frequenti compariranno in alto quando condivideremo un messaggio
  • Durante la registrazione di un video, sarà possibile effettuare uno zoom in e uno zoom out muovendo in alto ed in basso il dito
  • Introdotta la funzione flash frontale per aiutare lo scatto di selfie al buio

Questa nuova versione quindi introduce varie funzioni mai viste prima sull’applicazione di messaggistica istantanea. Se le prime due voci del changelog sembrano qualcosa di meno importante anche se ne migliorano l’usabilità, la funzione zoom cambia notevolmente il modo di fare video.

Leggi anche:  WhatsApp: il nuovo aggiornamento potrebbe introdurre Recall, ecco come funziona

Adesso per registrare un video è necessario tenere premuto il tasto centrale senza possibilità di modifiche, infatti come alziamo il dito il video si interrompe. Con questa nuova funzione invece mentre teniamo premuto il tasto di registrazione, muovendolo in alto o in basso potremo effettuare uno zoom in e uno zoom out in maniera molto più comoda che in precedenza.

Un’altra funzione interessante arrivata con i vari aggiornamenti, è la possibilità di aggiungere stickers e disegni alle foto. Dopo aver scattato una foto oltre alle varie funzioni di ridimensionamento troverà posto anche la possibilità di aggiungere altre immagini, aggiungere testo o addirittura disegnare qualcosa a mano libera.

Tra le varie modifiche arrivano anche quelle delle emoji che se inviate singolarmente saranno di dimensione grande, se inviate a coppia avranno una dimensione media e se più di tre manterranno l’aspetto attuale. Le nuove emoji, tra le altre cose si uniformano anche allo standard Emoji 4.0 e Unicode.